sabato, Ottobre 16, 2021
Home > Marche > Arquata del Tronto, addio al sindaco Aleandro Petrucci

Arquata del Tronto, addio al sindaco Aleandro Petrucci

arquata

ARQUATA DEL TRONTO – “Ci ha lasciati Aleandro Petrucci, Sindaco di Arquata del Tronto. Un vero combattente, anche nei momenti di difficoltà ha saputo difendere la sua terra e i suoi concittadini con tenacia e senza riserve. Ci mancherà”. Questo solo uno dei tanti messaggi di cordoglio seguiti alla notizia della morte di Aleandro Petrucci, sindaco di Arquata del Tronto, da tempo in lotta contro una grave malattia.

“E’ con il dolore nel cuore – si legge in una nota diramata dal Comune – che l’Amministrazione Comunale di Arquata del Tronto annuncia la morte dell’amato Sindaco Aleandro Petrucci, avvenuta questa mattina. Da vero combattente aveva affrontato la malattia con lo stesso spirito con cui si è battuto per la rinascita della nostra terra dopo il terremoto del 2016. Ai suoi cari vanno le condoglianze più sincere degli assessori dei consiglieri e dei dipendenti comunali”. Il 10 gennaio 2021 Petrucci avrebbe compiuto 75 anni.

“Tenace, infaticabile – questo il messaggio di cordoglio del sindaco di Ascoli Piceno, Marco Fioravanti -, schietto e sincero. Hai affrontato la malattia da vero combattente, come da combattente hai difeso la tua Arquata del Tronto dopo il drammatico terremoto. La tua gente, la tua comunità, non ti dimenticherà mai. Sei e resterai per sempre un esempio. Addio amico mio, ciao Aleandro”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net