giovedì, Ottobre 28, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Italia Sì” del 26 dicembre su RAI 1: i nostri Natali indimenticabili

Anticipazioni per “Italia Sì” del 26 dicembre su RAI 1: i nostri Natali indimenticabili

italia sì

Anticipazioni per “Italia Sì” con Marco Liorni del 26 dicembre alle 16.10 su RAI 1: i nostri Natali indimenticabili

(none)

Il 26 dicembre Marco Liorni conduce una puntata di ItaliaSì! dedicata alle giornate indimenticabili di Natale della nostra vita, alle 16.10 su Rai1. Si parlerà dei Natali in cui il destino mette di fronte ad una svolta che cambia la vita, o di quelli in sui si fa un incontro inaspettato, o aspettato anche troppo tempo. Il Natale, giornata speciale, simbolo di speranza e di ripartenza, sarà raccontato attraverso l’incontro con le parole di persone comuni che non potranno dimenticare mai quel giorno, un Natale della loro vita passata.
Dal poliziotto che ha ospitato a casa un ragazzino che rischiava di passare la notte della vigilia a Fiumicino, perché lo zio era stato fermato dalle forze dell’ordine, alla storia di Rebecca, la bambina salvata dai medici del Bambin Gesù proprio il giorno di Natale; da quella di un imam che entrò in una chiesa, qualche anno fa, per fare gli auguri ai cristiani, al curioso albero realizzato da una famiglia che ha abbandonato tutto per attraversare l’Atlantico in barca a vela.
Alle voci delle persone comuni si aggiungeranno poi quelle di personaggi famosi, che porteranno in dono, in questa giornata di festa, un ricordo e un’emozione legata al Natale.
La puntata inizierà con Lidia Schillaci e “I Sogni Son Desideri”, indimenticabile classico Disney dell’infanzia di grandi e bambini.
Tra gli ospiti della puntata: Valerio Scanu, Antonella Clerici, Giacomo Celentano, Maurizio Costanzo, Albano, Francesco Benigno, e una grande emozione con Andrea Bocelli e Virginia nell’Halleluja e il White Christmas.
In studio: Lino Banfi, Alessandra Mussolini e Ricky Tognazzi.
Al centro della scena anche in questa puntata speciale un corner, un podio dove chiunque può salire e dire qualcosa a tutti, da chi vuole condividere le proprie passioni a chi ha vissuto un grande paradosso.