martedì, Ottobre 26, 2021
Home > Marche > San Benedetto del Tronto, aggiornamento screening. Piunti: appello ai giovani

San Benedetto del Tronto, aggiornamento screening. Piunti: appello ai giovani

san benedetto

San Benedetto del Tronto, aggiornamento screening

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Riceviamo dal sindaco di San Benedetto del Tronto, Pasqualino Piunti, e pubblichiamo: “Elezioni a parte, è la prima volta (come tante cose in questa emergenza) che si coinvolge in una iniziativa pubblica un numero cosi  alto di sambenedettesi. Praticamente tutti coloro che hanno più di 6 anni, tranne particolari categorie come chi è positivo o in quarantena, oppure chi e in attesa di tampone, sono chiamati a decretare il successo di questo screening di massa.

Un’operazione importante perchè aiuta le autorità sanitarie a capire quanto è realmente diffuso il contagio ed è importante anche per ciascuno di noi perchè, se negativi, e anche se il rischio di contrarre la malattia non è scongiurato, possiamo andare in giro con un po’ più di tranquillità, ovviamente senza abbandonare le solite regole (distanza, mascherine, igiene).

L’obiettivo è di avvicinarci a testare la metà della popolazione, un obiettivo che finora nelle altre città non è stato raggiunto ma che vogliamo provare a conquistare con la collaborazione di tutti i cittadini. Mi rivolgo in particolare ai più giovani, perchè si mettano una mano sulla coscienza. Lo facciano non solo per se stessi ma anche per le persone più anziane che hanno vicino. E poi aiutino chi non ha dimestichezza con i telefoni , i siti e le app a prenotare l’appuntamento.

Un grazie va anche alle decine di operatori sanitari che lavoreranno senza sosta nei prossimi giorni per testare più persone possibili e a tutta la macchina organizzativa che si è messa in moto per far sì che l’operazione abbia il successo che merita.

Possiamo dire che questa è la prova generale in vista della vaccinazione di massa che speriamo possa partire il più presto possibile.

Il test non fa male, dura pochi secondi e viene utilizzata una specie di cotton floc. Il risultato arriva entro pochissimo tempo, direttamentre sul telefonino e se si risulta positivi  viene subito dato l’appuntamento per eseguire un tampone tradizionale che deve confermare o smentire it primo verdetto.

DOVE SI SVOLGE LO SCREENING

Sono state allestite postazioni al Palariviera e al Palasport
“Speca”. Per accedere al test occorre esibire la Tessera
Sanitaria.

CHI PUO’ PARTECIPARE

Possono aderire tutte le persone di eta superiore ai 6 anni,
resident’ o che soggiomano a San Benedetto del Tronto per
motivi di lavoro o studio. I minori devono essere accompa-
gnati da un genitore e chi esercita la potesta genitoriale dovra
compilare un apposito modulo di autorizzazione scaricabile
della homepage del sito del Comune www.comunesbt.it

COME PARTECIPARE

Occorre prenotare un appuntamento scegliendo tra le date e gli orari disponibili. La prenotazione si pu6 fare in due modi altemativi:
collegandosi al sito www.cureprimarie.it e accedere
alla sezione “Screening popolazione di San Benedetto del
Tronto”, oppure scaricando sul proprio smartphone I’APP “Smart4you” da Apple Store o Play Store oppure leggere con la fotocamera del proprio smartphone il Qrcode. Quindi scaricare l’APP e seguire le indicazioni a partire dal tasto “Screening popolazione di San Benedetto del Tronto”.
E’ possibile prenotare it test per sè e fino ad un massimo di 4 persone per volta.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net