venerdì, Marzo 5, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Frontiere” del 16 gennaio alle 16.30 su Rai 1: “Pane e Pandemia”

Anticipazioni per “Frontiere” del 16 gennaio alle 16.30 su Rai 1: “Pane e Pandemia”

frontiere

Anticipazioni per “Frontiere” di Franco Di Mare del 16 gennaio alle 16.30 su Rai 1: “Pane e Pandemia”

(none)

A Frontiere, con Franco Di Mare su Rai3

Come è cambiato durante la pandemia il rapporto antico e appassionato degli italiani con il cibo? Come si riflette sulla nostra tavola la spaccatura, sempre più profonda, fra chi sta attraversando indenne la crisi sanitaria ed economica e chi, invece, non ce la fa? Il cibo, il suo valore e il suo significato, è al centro della puntata di “Frontiere” in onda sabato 16 gennaio, alle 16.30 su Rai3. Insieme a Franco Di Mare, molte e diverse le voci che interverranno sui diversi aspetti del tema, tra cui: Carlo Petrini, fondatore di Slow Food, Mons. Vincenzo Paglia, presidente della Pontificia Accademia per la vita, Enrico Giovannini di Alleanza per lo Sviluppo sostenibile, il ricercatore del CNR Mario Tozzi, lo psichiatra Paolo Crepet, Stefano Vella infettivologo e docente di Salute Globale all’Università Cattolica, il divulgatore scientifico per la Fondazione Umberto Veronesi Marco Bianchi, la chef e scrittrice Sara Papa.

“Frontiere” è un programma di Franco Di Mare, Paola Miletich, Stefano Pistolini e Pietro Raschillà con la produzione di Adriana Sodano e la regia di Anna Grossi. 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *