sabato, Dicembre 4, 2021
Home > Marche > Porto Sant’Elpidio, badante in preda ai fumi dell’alcol trascina in strada l’anziana assistita

Porto Sant’Elpidio, badante in preda ai fumi dell’alcol trascina in strada l’anziana assistita

ospizio lager

Porto Sant’Elpidio, badante in preda ai fumi dell’alcol lancia diversi oggetti dalla finestra per poi trascinare in strada l’anziana assistita

PORTO SANT’ELPIDIO- Attimi di preoccupazione per un’anziana donna, assistita da una badante di origini straniere che, in preda ai fumi dell’alcol, ha cominciato a gettare dalla finestra tavoli, sedie, oggetti di arredo, piatti, bicchieri, sacchi dell’immondizia e altro materiale, per poi trascinare in strada, con forza, la signora a cui faceva assistenza, percorrendo oltre 200 metri a piedi.

A trovare le due donne nei pressi di un fossato, accanto alla campagna, sono stati gli agenti di Polizia, contattati da alcuni residenti e dal figlio dell’anziana signora, che di fronte al il caos e alla scomparsa della madre, si è subito allarmato.

Fermata dagli agenti di Polizia, la badante ha continuato a dare in escandescenze, colpendo più volte l’auto dei poliziotti, che in questo momento stanno svolgendo le indagini per ricostruire le dinamiche esatte della vicenda.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net