sabato, Febbraio 27, 2021
Home > Mondo > Giornata della Memoria, incontro online dell’European Jewish Association con leader e parlamentari europei

Giornata della Memoria, incontro online dell’European Jewish Association con leader e parlamentari europei

giornata della memoria

Giornata della Memoria, incontro online dell’European Jewish Association con leader e parlamentari europei. Partecipano esponenti del governo israeliano. Menachem Margolin, Rabbino e Chairman della EJA: “La lezione del passato è troppo importante per essere ignorata” 

Firenze – La memoria è un valore sempre vivo e anche nelle difficoltà comportate dall’emergenza sanitaria si deve ricordare l’Olocausto del popolo ebraico. Anche quest’anno, quindi, seppur in forme differenti, è di fondamentale importanza tenere iniziative in occasione della Giornata Internazionale della Memoria dell’Olocausto. Anche e soprattutto in risposta a quei rigurgiti di antisemitismo, esacerbati dalla pandemia, che non smettono di affliggere le comunità ebraiche europee. Tra queste si segnala l’incontro online della European Jewish Association del 27 gennaio alle ore 14:00, al quale parteciperanno leader europei, ministri, membri del Parlamento Europeo ed esponenti delle Comunità Ebraiche di tutto il mondo.  

L’evento vedrà anche la partecipazione di esponenti del Governo israeliano per evidenziare con determinazione il legame tra il crescente sentimento di delegittimazione dello Stato Ebraico e il picco di episodi di violenza e antisemitismo. Per l’Italia si segnala la presenza dei Senatori Maurizio Gasparri, Lucio Malan e Massimo Mallegni, oltre che degli europarlamentari Fulvio Martusciello e Salvatore De Meo, i quali interverranno per le 15:45. 

“Ci sono alcuni giorni che trascendono le crisi politiche o sanitarie – spiega il Chairman dell’European Jewish Association il rabbino Menachem Margolin  la cui lezione del passato è troppo importante per essere superata o ignorata, a prescindere dalle circostanze. La Giornata Internazionale della Memoria dell’Olocausto è un tale giorno. La vita ebraica in Europa è attualmente assalita da una duplice minaccia: l’antisemitismo, che esacerbato dalla pandemia ha visto una rinascita di alcune delle peggiori calunnie, e i ripetuti attacchi alle usanze ebraiche, i quali attraverso proposte di legge cercano di colpire le nostre pratiche. Gli echi del passato non possono essere ignorati”. 

Per partecipare occorre registrarsi qui: http://shorturl.at/xELX6. Una volta effettuata la registrazione si riceverà il link di accesso. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *