sabato, Marzo 6, 2021
Home > Marche > Ascoli Piceno, normative anti-Covid: arresti e sanzioni

Ascoli Piceno, normative anti-Covid: arresti e sanzioni

ascoli piceno

Ascoli Piceno, normative anti-Covid: arresti e sanzioni

ASCOLI PICENO – I Carabinieri del Comando Provinciale di Ascoli Piceno, nell’ambito dei servizi di controllo straordinario del territorio volti alla prevenzione dei reati contro il patrimonio e la verifica del puntuale rispetto della normativa vigente sulla prevenzione  della diffusione della pandemia che ha visto i Carabinieri impegnati nell’ultima settimana in oltre 1.200 controlli a persone e quasi 200 attività commerciali con numerose sanzioni elevate, hanno portato a compimento anche due operazioni di servizio con arresti, come di seguito specificato:

  • A Monteprandone (AP), i Carabinieri della locale Stazione, hanno tratto in arresto, come disposto dal Tribunale di Sorveglianza di Ancona, un 56enne del posto che deve scontare una pena di 7 mesi di reclusione per il reato di falsità materiale commesso nel 2014 a Monteprandone. L’uomo è stato ammesso alla detenzione domiciliare;
  • A Comunanza (AP), i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno rintracciato e tratto in arresto, come disposto dal Tribunale di Sorveglianza di Spoleto (PG), un 42enne residente nel pesarese, poiché deve scontare 4 anni di reclusione per maltrattamenti in famiglia ai danni dell’ex convivente, reato commesso in Ancona nel 2016. L’uomo, al termine degli accertamenti di rito, è stato tradotto al carcere di Ascoli Piceno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *