lunedì, Marzo 8, 2021
Home > Marche > Ascoli Piceno, denunce e sequestri di droga in tutta la provincia

Ascoli Piceno, denunce e sequestri di droga in tutta la provincia

pesaro

Ascoli Piceno, denunce e sequestri di droga in tutta la provincia

ASCOLI PICENO – Decine di servizi sul territorio sono stati programmati e messi in atto dai Carabinieri del Comando Provinciale di Ascoli Piceno nel fine settimana, sia con l’obiettivo di prevenire il crimine predatorio e sia per il controllo del rispetto della normativa volta a prevenire la diffusione della pandemia da Coronavirus. Le Compagnie e le Stazioni Carabinieri, sempre attive e a disposizione della cittadinanza, nell’ambito dei citati servizi, hanno proceduto nello specifico a:

  • Denunciare per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, in Ascoli Piceno, un diciassettenne, sorpreso mentre cedeva una dose di marijuana ad un ventenne del posto. Le successive perquisizioni dei Carabinieri presso l’abitazione del ragazzo permettevano di ritrovare altre quattro dosi del medesimo stupefacente, tutte sottoposte a sequestro. Il 20enne è stato invece segnalato come assuntore alla Prefettura di Ascoli Piceno.

Nel corso di altro servizio di controllo nei luoghi normalmente frequentati da giovani ascolani in centro, è stata rinvenuta una bustina contenente quasi 5 grammi di marijuana ad una 28enne del posto segnalata alla Prefettura di Ascoli Piceno;

  • Ad Arquata del Tronto, i Carabinieri della Compagnia di Ascoli Piceno hanno controllato sulla via Salaria un 53enne, alla guida della propria autovettura con un tasso alcolemico superiore di quattro volte il limite consentito e in più, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un involucro contenente 30 grammi di marijuana, sottoposta a sequestro. L’uomo è stato denunciato alla Magistratura sia per guida in stato d’ebbrezza che per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Anche i Carabinieri di Offida hanno provveduto a denunciare un 50enne di Ripatransone perché ha rifiutato di sottoporsi al test per l’alcolemia a seguito di incidente stradale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *