giovedì, Marzo 4, 2021
Home > Marche > Ricetta del giorno: lasagna bianca vegetariana

Ricetta del giorno: lasagna bianca vegetariana

lasagna

Ricetta del giorno: lasagna bianca vegetariana

Per quelli di voi che sono stanchi delle solite lasagne, proponiamo oggi la nostra lasagna “bianca”. E’ priva di carne e potrette davvero usare qualsiasi tipo di verdura vi piaccia. Le verdure vengono arrostite, conferendo loro un sapore più profondo e la lasagna viene assemblata con una semplice e ricca besciamella. Imparare a preparare una besciamella è facile facile.

Ingredienti

Per la besciamella:

1/2 tazza di burro (1 panetto)
1/2 tazza di farina
4 tazze di latte
un pò di noce moscata grattugiata
1/2 cucchiaino di pepe bianco macinato
1 dado di brodo di pollo (quantità che scioglierai in 1 tazza d’acqua)
Nota: se stai usando i dadi Knorr, ricorda che sono per 2 tazze d’acqua – tagliali a metà

Verdure da arrostire (puoi usare quelle che vuoi)
Noi proponiamo una combinazione di zucchine, zucca gialla, carote, 3 spicchi d’aglio e degli spinaci freschi tritati
Una confezione di fogli di lasagna per una teglia dalle dimensioni classiche
Consigliamo di bollire le tagliatelle prima di collocarle nella teglia

1 tazza di parmigiano grattugiato
1 tazza di mozzarella grattugiata

Istruzioni:

Per la besciamella:
In una casseruola di medie dimensioni, sciogliere il burro. Aggiungere la farina e cuocere per un minuto circa. Aggiungere lentamente il latte e continuare a sbattere. Aggiungere la noce moscata, il pepe bianco, il dado e frullare. Cuocere per qualche minuto, sbattendo, fino a quando la besciamella non si sarà leggermente addensata. Mettere da parte a raffreddare. Mescolare di tanto in tanto in modo che non si formi la pelle.

Per le verdure:
Tritate le verdure in modo uniforme. Tritate l’aglio. Unire metà delle verdure miste su una teglia da forno. Condire con olio d’oliva, sale e pepe. Cuocere per alcuni minuti a 200 gradi. Agitare. Cuocere ancora per alcuni minuti finché le verdure non saranno morbide. Puoi arrostire ancora un po’, se vuoi che siano leggermente caramellate. Ripeti con le verdure rimanenti. Mettere da parte a raffreddare leggermente.
Cuocere le lasagne per 5 minuti, finché non saranno morbide. Porle in una ciotola di acqua ghiacciata e adagiare sugli asciugamani ad asciugare.

Imburrare la teglia e versare un po ‘di besciamella sul fondo. Adagiatevi poi il primo strato di pasta, poi uno strato di besciamella, un po’ delle verdure e poi uno strato di parmigiano e mozzarella. Ripetere gli strati fino ad ottenere 6 strati di pasta. In cima all’ultimo strato non utilizzare verdure, solo un po ‘di besciamella e i restanti formaggi. Coprite bene con un foglio di alluminio.

A questo punto, puoi conservarlo in frigorifero per un giorno, se lo desideri. Quando sei pronto per cuocere, porta a temperatura ambiente per un’ora e poi inforna per 40 minuti in un forno a 180 gradi. Cuocere ancora un pò finché la parte superiore non sarà leggermente dorata. Lasciate riposare per 15 minuti prima di servire.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *