lunedì, Ottobre 25, 2021
Home > Abruzzo > Imprenditori agricoli abruzzesi: il 35,3% è donna

Imprenditori agricoli abruzzesi: il 35,3% è donna

Imprenditori agricoli abruzzesi

Imprenditori agricoli abruzzesi: il 35,3% è donna

ABRUZZO – “Il 35,3% degli imprenditori agricoli abruzzesi è donna, lo ha affermato in una nota stampa Alessandra Oddi Baglioni, Presidente di Confagricoltura donna, in occasione dell’8 marzo:

“Il migliore augurio in occasione della festa della donna ė che ci si renda conto dell’importanza della componente femminile per il Paese. Puntare concretamente sull’imprenditoria femminile ė un investimento sicuro per velocizzare la ripresa economica italiana, che avra’ un effetto moltiplicatore sul territorio e occorre farlo effettivamente e presto”.

“Sono poco piu’ di 200.000 le imprese agricole condotte da donne, che rappresentano il 28,5 per cento delle imprese attive totali. La Regione con la piu’ alta incidenza di imprese femminili attive sul totale e’ il Molise (37,5 per cento), seguita da Campania (36,2 per cento) e da Abruzzo (35,3 per cento). Mentre La Regione con il piu’ alto numero di imprese femminili in assoluto e’ la Sicilia (25.167, 12,2 per cento) seguita da Puglia (23.546, 11,4 per cento) e Campania (21.439, 10,4 per cento)” ha snocciolato un po’ di dati la Presidente di Confagricoltura donna.

“Le imprese condotte da donne sono piu’ attente alla sostenibilita’ e alla responsabilita’ sociale”

“Abbiamo apprezzato – conclude Oddi Baglioni – le misure a sostegno dell’imprenditoria femminile inserite nella legge di Bilancio, ma manca ancora il ‘Comitato impresa donna’, cosi’ come ci spiace che, all’interno dei piani strategici e di sviluppo definiti nel Pnrr, effettivamente poco venga destinato alle imprese condotte da donne”.

Tratto da: http://discoveryabruzzomagazine.altervista.org/imprese-agricole-abruzzesi-il-353-e-guidata-da-donne/