martedì, Aprile 13, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Mediterraneo” del 14 marzo alle 12.25 su Rai 3: Venezia vista dai suoi canali

Anticipazioni per “Mediterraneo” del 14 marzo alle 12.25 su Rai 3: Venezia vista dai suoi canali

venezia

Anticipazioni per “Mediterraneo” del 14 marzo alle 12.25 su Rai 3: Venezia vista dai suoi canali

(none)

Su Rai3 la rubrica nazionale della TGR

Il fascino eterno della città lagunare vista dall’acqua dei suoi canali. E l’antica arte di costruire le gondole nei cosiddetti “squeri”, i cantieri navali ormai quasi del tutto scomparsi. La costruzione di una di queste imbarcazioni richiede tempo, passione e segreti custoditi dai maestri artigiani. “L’anima di Venezia” è il titolo del reportage che aprirà la prossima puntata di Mediterraneo, la rubrica nazionale della TgR in onda domenica 14 marzo alle 12,25 su RaiTre.
Poi viaggio in Cisgiordania, a Ramallah che è il cuore della Palestina. La città vive una nuova modernità, dopo il sangue dell’intifada, i giovani sono integrati e lontani dalla lotta armata. Rimangono però le barriere fisiche e le tensioni con Israele, e il cammino verso una vera pace sembra ancora lungo.
Quindi in Puglia, alla scoperta di Brindisi, una città sospesa tra l’orgoglio della sua storia e i progetti per il futuro. Dal suo porto salparono antichi romani e crociati, dalla sua stazione ferroviaria passò la “valigia per le Indie”.
Infine, dalle teche di Mediterraneo, in Egitto il museo dell’agricoltura del Cairo. La struttura in continua espansione custodisce una memoria vastissima, dai faraoni ai giorni nostri.
Mediterraneo, curata da Rino Cascio, Nicola Alosi e Lidia Tilotta, è una rubrica storica della TgR, giunta al suo ventinovesimo anno. Viene realizzata a Palermo dalla TgR Sicilia, in collaborazione con le altre testate Rai e con il canale francese France 3.
 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *