venerdì, Aprile 16, 2021
Home > Anticipazioni TV > Il film cult stasera in TV: “Anna Karenina” domenica 28 marzo 2021

Il film cult stasera in TV: “Anna Karenina” domenica 28 marzo 2021

anna karenina

Il film cult stasera in TV: “Anna Karenina” domenica 28 marzo 2021 alle 21 su Iris (Canalw 22) 

Anna Karenina 2012.JPG

Anna Karenina è un film del 2012 diretto da Joe Wright. Il soggetto è tratto dall’omonimo romanzo di Lev Tolstoj. Tra gli interpreti principali ci sono Keira KnightleyMatthew MacfadyenKelly MacdonaldAaron Johnson e Jude Law.

RussiaXIX secolo. L’aristocratica Anna Karenina è sposata con Aleksej Karenin, un ufficiale governativo, e ha un figlio, Serëža. Suo fratello, Stiva, un ufficiale civile, ha tradito la moglie Dolly e Anna viene chiamata da San Pietroburgo a Mosca per convincere Dolly a non lasciarlo. Nel viaggio conosce la contessa Vronskaja e l’affascinante figlio, il conte Vronskij, anch’egli ufficiale. Mentre questi le bacia la mano, un addetto della ferrovia viene ucciso, investito dal treno che sta controllando.

Nello stesso tempo, Konstantin Dmitrič Levin, amico di Stiva, arriva a Mosca per chiedere la mano della sorella minore di Dolly, Kitty, la quale però rifiuta, aspettando una proposta dal conte Vronskij. Anna, dopo aver parlato con Dolly e scossa dalle insistenti attenzioni di Vronskij, ritorna immediatamente a San Pietroburgo, ma Vronskij la segue sullo stesso treno. Levin ritorna al podere che gestisce lui stesso, abbandonando ogni speranza di matrimonio. Anna è intrappolata nel suo matrimonio infelice e, con un grande atto di coraggio, sfida le convenzioni sociali per iniziare una relazione passionale con il conte Vronskij, rimanendo incinta.

Quando Vronskij cade da cavallo durante una gara, Anna rende palesi i suoi sentimenti al pubblico e al marito. Karenin, rifiutando l’idea di separarsi da Anna, la mette in una situazione molto frustrante, minacciandola di non lasciarle più vedere Serëža, nel caso frequenti ancora Vronskij. Ma Anna rifiuta di essere ancora infelice e continua a vedersi con il conte. Quando la situazione diventa insopportabile, Karenin comincia a valutare la possibilità di divorziare, Stiva cerca di dissuaderlo, ma Karenin cambia spontaneamente idea dopo aver saputo che Anna sta morendo per complicazioni dovute al parto. Al suo capezzale, Karenin perdona Vronskij. Anna comunque migliora, chiama sua figlia Anja e decide di partire per l’Europa con il conte, senza aver ottenuto il divorzio, che lei stessa ha chiesto.

Nel frattempo Levin e Kitty si riconciliano e arrivano al matrimonio. Quando Levin scopre che suo fratello Nikolaj sta morendo, va con la moglie al suo capezzale e Kitty si occupa di lui fino alla morte, nonostante sia incinta. In Europa, Vronskij e Anna fanno molta fatica a trovare degli amici che li accettino e tornano in Russia. Karenin è consolato e influenzato dalla contessa Lidija che gli consiglia di tenere Serëža lontano dalla madre. Anna va comunque a fargli visita il giorno del suo compleanno, sotto gli occhi increduli di Karenin.

La relazione tra Anna e Vronskij inizia però ad essere sempre più tesa, dominata dal risentimento provocato da un’ingiustificata ed esasperata gelosia di Anna, ferita dalle chiacchiere, dalla mancanza del figlio e da una crescente distanza del conte Vronskij. Mentre Vronskij si trova fuori casa, Anna, in uno stato di forte confusione e disperazione, si suicida lanciandosi sotto un treno.

Regia di  Joe Wright

Con Keira KnightleyMatthew MacfadyenKelly MacdonaldAaron Johnson e Jude Law.

Fonte: WIKIPEDIA

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *