martedì, Novembre 30, 2021
Home > Sport in Pillole > Il Cus cade a Fano l’Ascoli passa a Faenza e vede la capolista

Il Cus cade a Fano l’Ascoli passa a Faenza e vede la capolista

il cus

Il Cus cade a Fano l’Ascoli passa a Faenza e vede la capolista

Sabato tutto da dimenticare per il Cus Ancona che cade sul campo dell’Etabeta Fano. Partita stregata per i dorici che molto probabilmente sono stati traditi dall’emozione. Una squadra a tratti irriconoscibile bloccata dalla paura che non è mai entrata in partita. Primo tempo che si è chiuso con il Fano avanti per 2 a 1 poi alla ripresa delle ostilità la partita è decollata con i padroni di casa che hanno trovato il gol della vittoria a 45 secondi dalla fine.

Cus Ancona che resta in vetta con 55 punti al secondo posto l’Askl Ascoli che è passato per 4 a 3 sul campo del Faenza. Formazione ascolana che sale a quota 52 punti in classifica ma che deve recuperare la gara di Corinaldo. A una giornata dal termine di questo campionato nazionale di serie B la situazione non è ancora definita per quello che riguarda il discorso promozione. Sabato prossimo il Cus Ancona sarà di scena a Russi mentre l’Askl Ascoli in casa riceve il Cagli. Un finale al cardiopalma ma in caso di arrivo a pari punti il Cus Ancona potrà contare sul vantaggio dello scontro diretto avendo vinto ad Ascoli e in casa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net