mercoledì, Dicembre 1, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Frontiere” dell’8 maggio alle 16.30 su Rai 3: “La guerra è finita?”

Anticipazioni per “Frontiere” dell’8 maggio alle 16.30 su Rai 3: “La guerra è finita?”

frontiere

Anticipazioni per “Frontiere” di Franco Di Mare del l’8 maggio alle 16.30 su Rai 3: “La guerra è finita?”

(none)

Su Rai3 Franco Di Mare racconta gli italiani che guardano al futuro

“La guerra è finita?” è l’interrogativo affrontato da Franco Di Mare nella puntata di “Frontiere” in onda sabato 8 maggio alle 16.30 su Rai3. Dal 2008 il 9 maggio, data dell’anniversario del ritrovamento del cadavere di Aldo Moro in Via Caetani, è il Giorno della Memoria delle vittime del terrorismo. Ad oggi si contano 378 vittime di una guerra non dichiarata e, anche in seguito ai recenti arresti dell’operazione “Ombre rosse” in Francia, c’è da chiedersi se le ferite degli anni di piombo siano davvero finalmente chiuse. Ma qual è il vero bilancio degli anni di piombo? Cos’altro c’è da scoprire e capire sull’attacco al cuore dello Stato e sui 55 giorni del sequestro Moro? Quelle “Ombre rosse”, oggi cambiate, invecchiate e malate, al rientro dal rifugio francese possono aiutare a chiarire i tanti dubbi e sospetti? Per la memoria di Via Caetani e per quella di tutte le vittime del terrorismo, nel corso della puntata interverranno l’ex presidente della Camera e giurista Luciano Violante, lo scrittore e documentarista Walter Veltroni, lo storico Paolo Mieli, Giovanni Bachelet, figlio del giurista Vittorio assassinato dalle Brigate Rosse, e il giornalista Giovanni Bianconi del Corriere della Sera.