lunedì, Dicembre 6, 2021
Home > Abruzzo > Il Museo Etnografico di Bomba racconta la società abruzzese tradizionale

Il Museo Etnografico di Bomba racconta la società abruzzese tradizionale

il museo etnografico

Bomba – Nel 1990 nasce il Museo Etnografico di Bomba (Ch) dalla necessità di valorizzare e promuovere la storia, la cultura e la tradizione locale, attraverso gli strumenti di lavoro e gli oggetti della vita quotidiana della società contadina abruzzese.

Il Museo raccoglie in sei stanze, riproducenti gli ambienti di una casa contadina tradizionale, gli strumenti che l’uomo ha utilizzato da millenni per produrre tutto ciò che era necessario a soddisfare i propri bisogni e migliorare le condizioni sociali e materiali di vita.

Noi abbiamo visitato il Museo Etnografico, accompagnati da Giuseppe Caniglia, professore di lettere in pensione, la cui famiglia è proprietaria di “Casale Corneto” che ha spiegato ai nostri microfoni la storia del museo e fattoci vedere come funzionano alcuni attrezzi.

Tratto da Discovery Abruzzo Magazine