lunedì, Agosto 2, 2021
Home > Anticipazioni TV > Il film cult stasera in TV: “Madre!” venerdì 9 luglio 2021

Il film cult stasera in TV: “Madre!” venerdì 9 luglio 2021

film madre!

Il film cult stasera in TV: “Madre!” venerdì 9 luglio 2021 alle 21:20 su Italia 2 (Canale 66)

Madre! (Mother!, reso graficamente come mother!) è un film del 2017 scritto e diretto da Darren Aronofsky, con protagonisti Jennifer Lawrence e Javier Bardem.

Una coppia apparentemente serena vive in una casa in mezzo ad una foresta. L’ordine delle cose viene interrotto dall’arrivo di uno sconosciuto. Il marito della coppia, famoso scrittore, decide di ospitare quest’ultimo senza l’appoggio della moglie. Poco dopo lo sconosciuto viene raggiunto dalla propria moglie nella casa della coppia; i due sconosciuti verranno poi raggiunti anche dai propri figli.

Il primo intruso arrivato nella casa si scopre essere moribondo, il quale, essendo un grande fan dello scrittore, aveva voglia di conoscere l’uomo prima di morire. Dopo un susseguirsi di eventi catastrofici tra cui un omicidio tra fratelli, scontri fra polizia e civili, fan dello scrittore assetati di “sangue”, incendi, ed il tutto all’interno della casa, si ritorna all’inizio. Madre!

Regia di Darren Aronofsky

Con Jennifer Lawrence e Javier Bardem

Fonte: WIKIPEDIA

Jennifer Shrader Lawrence (Louisville15 agosto 1990) è un’attrice statunitense.

Dopo aver iniziato la carriera recitando nella sitcom statunitense The Bill Engvall Show (2007-2009), ha debuttato con il film The Poker House (2008) e The Burning Plain – Il confine della solitudine (2008) per il quale ha vinto il Premio Marcello Mastroianni alla 65ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. La Lawrence è stata successivamente acclamata dalla critica per Un gelido inverno (2010) per il quale ha ricevuto la sua prima nomination agli Oscar. Ha raggiunto la fama dopo aver vestito i panni di Mystica nella saga degli X-Men (2011-2019) e di Katniss Everdeen (2012-2015) nella saga di Hunger Games, l’adattamento cinematografico dei romanzi omonimi di Suzanne Collins. La sua interpretazione di Katniss Everdeen ha ottenuto il consenso della critica e l’ha incoronata come l’eroina d’azione con il maggior incasso di tutti i tempi.[1] Nel 2012 la rivista Rolling Stone l’ha definita come “la più talentuosa giovane attrice di tutta l’America”.[2]

Nel 2013 ha iniziato il sodalizio artistico con il regista David O. Russell, che la dirige ne Il lato positivo – Silver Linings Playbook, per il quale ha vinto il Golden Globe per la migliore attrice in un film commedia o musicale, uno SAG Award e un Oscar alla miglior attrice, facendo di lei la seconda più giovane attrice ad aver ricevuto questo riconoscimento. L’anno seguente si è aggiudicata il Golden Globe per la migliore attrice non protagonista e il BAFTA alla migliore attrice non protagonista per American Hustle – L’apparenza inganna, ricevendo anche la sua terza nomination agli Oscar nella medesima categoria. Nel 2016 si è aggiudicata il suo terzo Golden Globe e la sua quarta candidatura agli Oscar come miglior attrice protagonista per l’interpretazione di Joy Mangano nel film biografico Joy, diventando la prima attrice a ricevere quattro candidature entro i 25 anni.

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.