sabato, Settembre 25, 2021
Home > Marche > Ancona, minaccia e spara alla madre con una pistola ad aria compressa: denunciato un 21enne

Ancona, minaccia e spara alla madre con una pistola ad aria compressa: denunciato un 21enne

'Ndrangheta


ANCONA – Momenti di paura ieri pomeriggio al Poggio, dove a seguito di una lite, un 21enne, già noto alle Forze dell’Ordine, avrebbe minacciato e ferito la madre alla gamba con una pistola ad aria compressa caricata a piombini, per poi dileguarsi.


Ad avvertire i soccorsi, sarebbe stata proprio la donna (50 anni), che intorno alle 16:00 avrebbe chiamato il 118, descrivendo il fatto.


Segnalato l’accaduto, sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Ancona e della Stazione locale, i sanitari della Croce Gialla di Camerano e l’eliambulanza del 118, che hanno trasportato la madre del 21enne al pronto soccorso dell’ospedale Torrette, per le cure del caso.


Secondo il parere dei medici, fortunatamente, la donna avrebbe riportato solo una ferita leggera alla gamba.


Nel frattempo, il 21enne è stato individuato i Carabinieri, che hanno sequestrato l’arma, una pistola di soft air e denunciato il giovane per minacce aggravate. 


Elisa Cinquepalmi

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net