giovedì, Ottobre 21, 2021
Home > Abruzzo > L’Aquila, confiscati beni per 3 milioni a imprenditore del luogo

L’Aquila, confiscati beni per 3 milioni a imprenditore del luogo

aquila

L’Aquila, confiscati beni per 3 milioni a imprenditore del luogo

L’AQUILA – Droga, confiscati beni per 3 milioni di euro ad imprenditore del luogo. Il provvedimento è stato eseguito dalla DIA de l’Aquila su immobili, auto di lusso e uno yacht. Da quanto è stato possibile apprendere, l’uomo sarebbe coinvolto nell’inchiesta denominata “Dama Bianca”.

Il decreto di confisca è stato spiccato dal Tribunale de L’Aquila, su proposta del Procuratore della Repubblica e del Direttore della Dia. L’inchiesta è stata coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia per associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.

L’attività investigativa ha infatti consentito di appurare le modalità attraverso le quali l’uomo avrebbe supportato l’organizzazione criminale garantendo il supporto logistico e il trasporto della droga attraverso propri mezzi.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net