venerdì, Ottobre 22, 2021
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Intervista ad Andrea Dipré dopo la detenzione in Germania: “Come una vacanza, grazie alla droga”

Intervista ad Andrea Dipré dopo la detenzione in Germania: “Come una vacanza, grazie alla droga”

Andrea Dipré

Intervista ad Andrea Dipré dopo la detenzione in Germania: “come una vacanza, grazie alla droga”

MOW intervista Andrea Dipré, ex avvocato e protagonista di scandali e processi, appena scarcerato in Germania: “come una vacanza, grazie alla droga”; “ho scoperto la cocaina grazie a Sara Tommasi“; ”chi ha distrutto la nostra relazione? Selvaggia Lucarelli”

Milano –
 Prima e già compromettente intervista fuori dal carcere, ad Andrea Dipré: ex avvocato, ex critico d’arte ed ex giornalista, classe 1974, già al centro di scandali e processi in Italia. Il magazine MOW (mowmag.comha intervistato il 47enne dopo i 38 giorni di detenzione in Germania, dove era stato arrestato lo scorso luglio. 

Andrea Diprè è tornato a Praga, città dove vive dopo essere stato protagonista di scandali e processi giudiziari nel nostro Paese. L’ex professionista, radiato da due Albi, ha risposto alle domande del magazine lifestyle di AM Network, circa la carcerazione: «a me non interessa niente, quindi nemmeno dei motivi per cui sono stato arrestato» – afferma l’ex professionista legale – «Io sono un avvocato e, anche se non sono Perry Mason, diciamo che essendo un ex democristiano, in qualunque situazione riesco ad avere dei vantaggi. Per esempio, in carcere sono riuscito a farmi dare una rivista pornografica da una poliziotta». Andrea Diprè racconta anche della cronica dipendenza dalle droghe: «ho scoperto la cocaina grazie a Sara Tommasi», che afferma di consumare anche in diretta durante l’intervista telefonica col magazine e persino durante il mese di detenzione in Germania: «ho vissuto la prigione come una vacanza grazie al crystal meth, come ti dicevo.

Però non so se posso dire queste cose perché i tedeschi sono un po’ strani, sai, non vorrei che…». L’ex avvocato non risparmia infine commenti e opinioni sui personaggi pubblici che ha incrociato durante le proprie attività: «i video con Sara Tommasi erano dei capolavori letterari stupendi – li ho anche rivisti di recente, bellissimi! – e indovina chi ha distrutto la nostra relazione? Selvaggia Lucarelli», spaziando dalla firma de Il Fatto Quotidiano e TPI, al critico d’arte Vittorio Sgarbi, fino alla Rai e all’icona maschile dell’olimpiade nipponica, Marcel Jacobs«Mi fa schifo perché è un poliziotto e un poliziotto non può vincere niente.»
https://mowmag.com/lifestyle/dipre-scarcerato-sono-piu-famoso-di-baudo-di-sgarbi-e-dei-ferragnez-perche-la-rai-non-ne-parla

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net