giovedì, Ottobre 21, 2021
Home > Abruzzo > Insieme per il Meridione appoggia il candidato Sindaco Moroni

Insieme per il Meridione appoggia il candidato Sindaco Moroni

CHIETI – Presentato ufficialmente nel pomeriggio del 26 agosto 2021, presso il Comitato Elettorale di Franco Moroni l’accordo politico fra  i Circoli Insieme per il Meridione e il candidato sindaco.Presenti in conferenza oltre a Franco Moroni, il Presidente Nazionale dei Circoli “Insieme per il Meridione” Tiziana Demma, la Segretaria Regionale dei Circoli “Insieme per il Meridione” Bastonno Katia, e la Coordinatrice Provinciale del Partito di Giovanni Toti “Cambiamo” Cinzia Santoferrara. 
A tal proposito ha introdotto Bastonno Katia: “Siamo in tour per l’Abruzzo nei Comuni dove ci sentiamo vicino a dei progetti, fuori dagli schemi di coalizione del centrodestra, per il bene del territorio lasciato a se stesso negli ultimi anni, e per il bene dei cittadini. Il nostro è un movimento che non è solo per il Sud ma che dal Sud sta risalendo verso il Nord. In tal senso dal 4 dicembre scorso siamo in coalizione con Toti”. 
Gli fa eco il Presidente Nazionale di Insieme per il Meridione Tiziana Demma che spiega: “Il nostro movimento da me cofondato nasce circa 4 anni fa, da cittadini stanchi della classica politica. La nostra è la politica della società civile che scende in campo a tutti i livelli. Noi vogliamo cercare di costruire qualcosa di positivo nelle regioni in cui siamo nati e la mission della nostra realtà è proprio quella di ascoltare le esigenze dei territori che da Roma vengono trascurati, siamo professionisti sul campo che vogliono lavorare per la nostra comunità. Vogliamo sostenere le realtà locali che sono al servizio della comunità e del cittadino, per costruire anche una nuova classe dirigente partendo da qui. Da qui è partita anche la nostra avventura, autofinanziandoci e con la forza delle idee. Noi siamo dalla parte di chi ci vuole mettere la faccia per la collettività, come Franco Moroni a Francavilla al Mare, affinché sia un modello da seguire. Pertanto chiediamo di scegliere delle persone che hanno spirito di servizio, impegnate sul territorio, in trincea. Sembra un atto ipocrisia dire ripartiamo dal Meridione, ma se non garantiamo le condizioni come fondi e infrastrutture, come facciamo? Altro grave problema è quello idrico che se non si risolve non si può di certo risollevare la ristorazione e il turismo in genere”.
Infine, le conclusioni e i saluti finali spettano al candidato sindaco di Francavilla al Mare Franco Moroni: “Il progetto di Insieme per il Meridione è analogo al nostro con la politica del fare e del Made in Italy o nel caso nostro del Made in Francavilla che fa parte del nostro programma che mira a valorizzare e tutelare i nostri prodotti locali. Ma, il nostro progetto è anche quello di creare una nuova classe dirigente per la città,andando incontro alle esigenze dei cittadini. Non a caso il nostro programma è stato scritto direttamente attraverso le istanze della gente”.