martedì, Settembre 28, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Mi Manda Rai Tre” dell’11 settembre alle 9 su Rai 3: gli sprechi dalla sanità pubblica 

Anticipazioni per “Mi Manda Rai Tre” dell’11 settembre alle 9 su Rai 3: gli sprechi dalla sanità pubblica 

mi manda rai tre
Anticipazioni per “Mi Manda Rai Tre” dell’11 settembre alle 9 su Rai 3: gli sprechi dalla sanità pubblica 
(none)
Nella prima puntata della nuova edizione di “Mi Manda RaiTre”, in onda sabato 11 settembre alle 9.00 su Rai3, Federico Ruffo sarà in Molise, una delle numerose regioni in Italia dove lo spreco della sanità è più evidente: ospedali costruiti e mai utilizzati, alcuni anche dedicati all’emergenza Covid. Eppure in Italia la spesa per la sanità nel 2020 è stata di 123,5 miliardi: in che modo sono stati spesi questi fondi? Nello spazio dedicato ai consumatori, invece, veri protagonisti del programma, la giungla dei bonus: da quello per la tv a quello per le terme, quali sono e come è possibile ottenerli? Durante la puntata anche il racconto della storia del piccolo Leonardo, bimbo affetto da una rara patologia, che, a causa della burocrazia, non riesce a trasferirsi in una scuola più adatta alle sue esigenze. Ospiti di Federico Ruffo Donato Toma, Presidente Regione Molise, Nino Cartabellotta, Fondazione GIMBE, Ignazio Marino, Vicepresidente Università Thomas Jefferson, Philadelphia, Federico Vigevano, Responsabile Reparto Neuroscienze – Ospedale Bambino Gesù di Roma e Gianluca Timpone, fiscalista. Mi manda Raitre (inizialmente Mi manda Lubrano) è una trasmissione televisiva di inchiesta e di denuncia. Trasmessa su Rai 3, dal 1990 al 2010 e poi tra marzo e novembre del 2011 come appuntamento settimanale in prima serata, dal 2012 ha assunto la forma di programma quotidiano nella fascia mattutina, mentre dal 2016 va in onda dal lunedì al venerdì alle 10:00 e il giovedì anche alle 21:15. Dal 13 gennaio 2018 va in onda anche il sabato mattina, dalle 9:40 alle 11:00, con un nuovo appuntamento dal titolo Mi manda Raitre in +.