mercoledì, Ottobre 20, 2021
Home > Marche > Offida, lavora con il decespugliatore che esplode: morto 63enne

Offida, lavora con il decespugliatore che esplode: morto 63enne

teramo

Offida, lavora con il decespugliatore che esplode: morto 63enne. Per l’uomo non c’è stato nulla da fare: troppo gravi le ustioni riportate

OFFIDA – Stava lavorando con il decespugliatore, quando all’improvviso il mezzo è esploso. I fatti si collocano nella serata di ieri ad Offida. L’uomo, 63 anni, non ha avuto scampo dopo essere stato avviluppato dalle fiamme alimentate dal carburante fuoriuscito. Immediati i soccorsi. Sul posto gli operatori sanitari del 118, i Vigili del fuoco del i carabinieri. Purtroppo per il 63enne non c’è stato nulla da fare: troppo gravi le ustioni riportate nel corso dell’incidente. Il decesso è avvenuto nell’arco di pochissimo tempo. La notizia è stata anticipata da La Nuova Riviera.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net