mercoledì, Dicembre 8, 2021
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Quinta giornata di Rome Art Week: riflettori puntati sulla Gallery Night

Quinta giornata di Rome Art Week: riflettori puntati sulla Gallery Night

quinta giornata

Quinta giornata di Rome Art Week: riflettori puntati sulla Gallery Night

Battute finali per Rome Art Weekla manifestazione dedicata all’arte contemporanea, iniziata lo scorso lunedì e attiva fino al 30 ottobre.

Cifre da record e grande successo per questa sesta edizione, che anche nella giornata di domani non perderà occasione di mostrare ai visitatori la grandiosa offerta proposta

Tra gli eventi del 29 ottobre vi segnaliamo:

GALLERY NIGHT RAW 2021

Una delle grandi novità di questa sesta edizione di Rome Art Week è la Gallery Night. Un’occasione da non perdere se si vuole far visita ai luoghi espositivi della città nel momento più suggestivo della giornata: la notte. Tanti sono gli spazi che hanno aderito all’iniziativa, tra questi segnaliamo Galleria Fidia, Studio Tiepolo38, Officine Adda, Polmone Pulsante, che prolungheranno i propri orari di apertura per consentire una visita esclusiva.

Per la lista completa dei partecipanti alla Gallery Night vai sul sito: https://romeartweek.com/it/gallery-night/

MUSEO BONCOMPAGNI LUDOVISI PER LE ARTI DECORATIVE (via Boncompagni 18)

Apre al pubblico il 29 ottobre la mostra “DETTAGLI. Forme e segni nei tessuti e nelle tecniche della moda”, con fotografie di Roberto Galasso, presso il Museo Boncompagni Ludovisi. Negli scatti presenti in mostra, il fotografo rivolge l’obiettivo della fotocamera alla ricerca del dettaglio che, abbinato ad altri particolari, compone la totalità dell’abito, disegnando l’opera finale. Estrapolato dal contesto, il dettaglio diventa unicum, opera a sé stante. Gli scatti di Roberto Galasso aggiungono un tassello alle collezioni del Museo Boncompagni Ludovisi, già intriso di moda tessuta e moda raccontata attraverso immagini pittoriche e scultoree.

MEDINA ART GALLERY (via Angelo Poliziano 36)

Inaugura alle ore 17 presso Medina Art Gallery la mostra personale di Franco Benvenuti intitolata “Lacerazioni”.  Costruzioni plastiche di grande impatto emotivo, superfici scabre e tormentate. Con Franco Benvenuti l’attualità si impone nella sua essenza: tutte le contraddizioni del mondo moderno vengono affrontate dall’artista con un linguaggio composto di materia in rilievo sul supporto pittorico. La scelta dell’autore di presentare le opere senza indicarne il titolo non è casuale ma è finalizzata a favorire l’autonomia di pensiero del visitatore/spettatore.

GALLERIA BULGARIA (via di Monte Brianzo 60)

Ultima chiamata per visitare la mostra “Rapsodie di forme e di colori”, la mostra personale di Tania Kalimerova, che chiude il 29 ottobre alla Galleria Bulgaria. In mostra sono esposti bozzetti, opere materiche, collage su carta e su tela, realizzate avvalendosi di materiali quali fibre tessili (seta e cotone), retina naturale o sintetica, bamboo, plastica, fili di rame e persino le erbe di montagna essiccate. L’artista, scultrice della Fiber Art, nella sua ricerca sperimenta molteplici mezzi ponendo l’accento sulla manualità e sulla capacità di unire vari linguaggi raccontando le proprie emozioni e passioni.

BORGHINI ARTE CONTEMPORANEA – ARTISTICONLALUCE (via Belsiana 92)

Borghini Arte Contemporanea presenta la collettiva “ON LIGHT 2021”, un racconto di cui la luce è voce narrante e protagonista. Ogni artista presente fa parte della narrazione con il proprio linguaggio unico e personale, ma tutte le opere proposte hanno la luce come elemento centrale della ricerca estetica ed artistica. L’osservatore è invitato ad intraprendere un piccolo viaggio nello spazio espositivo della galleria, catturato, tra le tante opere, dalle superfici specchianti di Adele Lotito, dalle sculture in plexiglass di Fiorenzo Zaffina o dalle fotografie digitali di EPVS.

COVOLAB (via Tiburtina 135)

Festa di chiusura di questa prima esperienza del CovoLab per Rome Art Week, che durante la settimana dell’arte contemporanea ha proposto numerosi open studiosessioni di disegno live, aperitivi e musica. Il finissage inizierà a partire dalle ore 19. È previsto un aperitivo e un incontro con gli artisti partecipanti.

ANTICO CAFFè GRECO (via Condotti 86)

L’Antico Caffè Greco, insieme a Juanni Wang, presenta una mostra d’arte attraverso il tempo. All’interno della Sala Rossa saranno presenti trenta opere disegnate sulla prima pagina di un quotidiano, le notizie di oggi in contrapposizione con la storia di un tempo passato, un viaggio temporale tra l’arte antica e quella moderna. Durante la mostra sarà possibile ammirare la giovane artista intenta nella raffigurazione, sulla prima pagina di un quotidiano, di due personaggi in un una tipica scena di vita del 1700.

GALLERIA LORCAN O’NEILL (vicolo dei Catinari 3)

Ultima chance anche per visitare la personale di Domenico Bianchi allestita presso la Galleria Lorcan O’Neill. Il lavoro di Bianchi è una ricerca della luce e della trasparenza, e della centralità e la sacralità della composizione, che ottiene ponendo un’unica figura al centro dell’opera: le infinite varianti di una sfera decostruita, che studia e tratta come fossero espressioni di un volto umano. 

RUFA – ROME UNIVERSITY OF FINE ARTS (via Benaco 2)

Verità e silenzio” è il titolo della mostra collettiva del Dipartimento Arti Visive di RUFA – Rome University Of Fine Arts. Tredici lavori sviluppati in verticale che, come un pubblico silenzioso, ci guardano dalle pareti e da ogni lato del RUFA Space. Nello spazio espositivo si alternano ferite, bruciature, spazi della natura e spazi della meccanica, interne gioie e alterni dolori. Un lavoro collettivo che risuona e medita in maniera nuova sui tempi difficili che trascorriamo e su quelli appena passati.

IILA – ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE LATINO AMERICANA (via Giovanni Paisiello 24)

Anche l’IILA prende parte al programma di Rome Art Week 2021 aprendo le sue porte all’arte contemporanea con la mostra “L’anima delle cose” dell’artista colombiana Lucía Morana, organizzata in collaborazione con l’Ambasciata di Colombia in Italia. Lucía Morana, attraverso il suo segno iperrealista, invita a scoprire l’anima che si cela nelle cose, il gesto, il lavoro ed il pensiero che le ha forgiate.

ALCUNI DEGLI OPEN STUDIO DI ROME ART WEEK IN PROGRAMMA

Continuano con successo anche nella giornata del 29 ottobre le visite agli studi d’artista, che offrono la possibilità di scoprire i “dietro le quinte” della creazione artistica.

Tra gli open studio in programma per la settimana dell’arte contemporanea, si segnalano il 29 ottobre:

  • Massimo Ruiu, pronto ad accogliere i visitatori nel suo studio in via Napoleone III dalle ore 16. Nel corso della sua carriera, Ruiu ha fatto ricorso a tecniche e linguaggi diversificati: installazioni, diaproiezioni, video, videoinstallazioni, disegni, fotografia. L’ultima ricerca è realizzata attraverso opere fotografiche caratterizzate sovrapposizioni e stratificazioni di oggetti che mettono in crisi la riconoscibilità e giochi di luce che assorbono la percezione dello spettatore.
  • Simone Bertugno inaugura alle 18:00 con un’installazione temporanea lo spazio espositivo, concepito come un dispositivo inedito, che trasforma l’atelier in un white cube polifunzionale. Lo spazio espositivo manterrà il nome del primo evento e sarà prossimamente oggetto di una programmazione espositiva, luogo di sperimentazione e project room, anche della Fondazione Bertugno Moulinier, di recente costituzione.
  • Sara Bernabucci, a partire dalle 18:30, apre le porte del suo studio per una sessione di disegno del modello dal vero, curato da Antonio Finelli. L’evento costituisce il primo di una serie di appuntamenti, intitolati “Sculpure Vivant”, in cui il fil rouge è il corpo. Per partecipare occorre registrarsi e portare con se materiali da disegno.

LE VISITE GUIDATE GRATUITE

Anche oggi possibilità di partecipare alle numerose visite guidate tra le vie dei quartieri cittadini.

Tra queste segnaliamo:

  • Percorso Monti, con partenza da via della Madonna dei Monti 69 alle ore 16:30. Una passeggiata che condurrà i visitatori tra gli spazi artistici del rione Monti, tra i quali la Galleria Cabaret VoltaireOfficine Adda, e lo studio d’artista Fabrizio Di Nardo;
  • Percorso San Lorenzo. Addentrandosi nel quartiere omonimo, Martina Vellerini guiderà i visitatori tra la Galleria 291Est/Inc., Riachuelo – Studio Pro Loco San Lorenzo e lo Studio Gianmaria De Luca. Partenza ore 17:30 da via dei Latini 52-54

Tutte le visite guidate sono a numero chiuso con obbligo di prenotazione al seguente link: https://romeartweek.com/it/visite-guidate

IL PORTALE DI RAW

Oltre agli eventi in presenza, Rome Art Week offre una vetrina accesa 356 giorni su 365 a tutti i partecipanti: il sito www.romeartweek.com è un vero e proprio portale di networking attivo tutto l’anno in cui ogni artista, curatore e struttura può continuare a promuovere il proprio lavoro; la piattaforma è anche uno strumento per trovare tutte le informazioni riguardanti gli eventi, le visite guidate gratuite e i percorsi suggeriti durante la manifestazione.

Rome Art Week è promossa da KOU Associazione culturale per la promozione delle arti visive e si avvale del patrocinio di: MIBACT Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Lazio, Roma Capitale Assessorato alla Crescita Cultuale, Sapienza Università di Roma, CIU Confederazione Italiana Unione delle Professioni Intellettuali. Sostenitori: Poste Italiane. Media Partner: PPN Prima Pagina News. Press & Media Partner: Culturalia. Partner: Menexa

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net