mercoledì, Dicembre 1, 2021
Home > Anticipazioni TV > Il film d’autore stasera in TV: “The Conspirator” martedì 23 novembre 2021

Il film d’autore stasera in TV: “The Conspirator” martedì 23 novembre 2021

the conspirator

Il film d’autore stasera in TV: “The Conspirator” martedì 23 novembre 2021 alle 21.15 su Rai 5 

The Conspirator.jpg

The Conspirator è un film del 2010 diretto da Robert Redford ed interpretato da James McAvoy, Robin Wright, Kevin Kline, Evan Rachel Wood, Justin Long ed Alexis Bledel

Il film racconta la storia vera di Mary Surratt, l’unica donna ad essere accusata di cospirazione nell’assassinio di Abraham Lincoln e per questo divenuta la prima donna ad essere condannata all’impiccagione dal Governo federale degli Stati Uniti d’America.

«Inter arma silent leges. In tempi di guerra le leggi tacciono»
(Joseph Holt, citando Cicerone)

Dopo l’assassinio di Abraham Lincoln, un gruppo di sette uomini e una donna viene arrestato con l’accusa di aver cospirato per uccidere il presidente, il vicepresidente e segretario di Stato. L’unica donna accusata è la quarantaduenne Mary Surratt, proprietaria di una casa dove John Wilkes Booth e gli altri pianificarono l’assassinio. Il ventisettenne Frederick Aiken, valoroso soldato nella guerra civile diventato avvocato, viene incaricato controvoglia di difendere Mary di fronte ad un tribunale militare.

Durante il processo Aiken si convince sempre più dell’innocenza della sua cliente, usata come capro espiatorio al fine di catturare l’unico cospiratore scampato all’arresto, suo figlio John. Nonostante l’impegno dell’avvocato, la donna viene comunque giustiziata per spinta del neopresidente Andrew Johnson (eletto vicepresidente di Lincoln) e senza essere giudicata regolarmente da un tribunale composto anche da persone del popolo (un anno dopo passò la legge secondo la quale, anche in periodo bellico, per essere giudicati in casi gravi era d’obbligo la formazione di un organo giudicante composto anche da giuria popolare).

Deluso e frustrato, Aiken si dà al giornalismo, diventando caporedattore di cronaca del neonato Washington Post. Il figlio della donna, John (nel frattempo catturato), viene invece assolto per mancanza di prove, anche se su di lui peserà sempre l’aver “causato” indirettamente la morte della madre che poteva probabilmente evitare, consegnandosi e testimoniando in suo favore.

Regia di Robert Redford

Con: James McAvoy, Robin Wright, Kevin Kline, Evan Rachel Wood, Justin Long ed Alexis Bledel

Fonte: WIKIPEDIA

Washington, 1865. Abramo Lincoln è stato assassinato per mano John Wilkes Booth. Sette uomini e una donna, Mary Surratt, proprietaria della pensione dove l’assassino si riuniva con gli altri cospiratori, vengono arrestati con l’accusa di aver messo in atto un complotto per uccidere il Presidente, il Vicepresidente e il Segretario di Stato.

Una pagina di storia americana che Robert Redford rilegge nel suo film “The Conspirator”, in onda martedì 23 novembre alle 21.15 su Rai5, senza interruzioni pubblicitarie. Tra gli interpreti, James McAvoy, Robin Wright, Kevin Kline, Evan Rachel Wood, Justin Long, Alexis Bledel. 

Nel processo ai cospiratori, la difesa di Mary Surratt, considerata nemica della nazione, verrà presa dal giovane avvocato Fredrick Aiken, un valoroso ex soldato, convinto che la donna sia innocente e che sia stata usata come capro espiatorio, per arrivare a uno dei veri cospiratori, il figlio John.