giovedì, Gennaio 20, 2022
Home > Sport in Pillole > Sport, Samb: prima vittoria esterna dei rossoblu, Aurora A. Casertano-Samb termina 2-3

Sport, Samb: prima vittoria esterna dei rossoblu, Aurora A. Casertano-Samb termina 2-3

Sport, Samb: prima vittoria esterna dei rossoblu, Aurora A. Casertano-Samb termina 2-3

di Marco De Berardinis

Reti segnate da Romeo nel primo tempo, nella ripresa pari di Peroni, vantaggio di Mancino, pari di Fall e goal vittoria di Di Domenicantonio. Espulso nel finale Pica

Finalmente, nell’ultima gara del 2021, i rossoblu sono riusciti ad ottenere la prima vittoria in trasferta, battendo 2-3 una mai doma Aurora Alto Casertano che ha venduto cara la pelle, dimostrando di non meritare l’ultimo posto in classifica. I ragazzi del duo Visi/Alfonsi, pur concedendo molto e commettendo i soliti errori difensivi, sono riusciti a rimontare per ben due volte lo svantaggio e a siglare il goal vittoria con Di Domenicantonio, portando a casa tre punti preziosi in ottica salvezza.

Contro i campani, il duo Visi/Alfonsi, confermava per dieci undicesimi la formazione che aveva battuto il Tolentino, unica novità, il rientrante Lisi al posto dello squalificato Lulli, confermato anche il 4-3-3, assenti gli infortunati Cum e Ferri Marini, oltre al già citato Lulli, squalificato.

Dall’altra parte il tecnico dei biancorossi Campana ne cambiava tre, nello specifico, dentro Bottiglieri, Monteleone e Mancino, in luogo di Balsamo, Mema e Amabile, confermato il 4-4-2.

Queste le azioni salienti del match:

Dopo una fase di studio delle due squadre, erano per primi i rossoblu a farsi vedere dalle parti di Vitiello; infatti 14’ Di Domenicantonio serviva in profondità Peroni, usciva in presa bassa Vitiello anticipando lo stesso Peroni. Al 19′ ripartenza dei rossoblu: Knoflach serviva il lontano Zanazzi che percorreva tutta la metà campo e servendo poi Di Domenicantonio, questi andava alla conclusione, ma Vitiello bloccava. Un minuto più tardi locali vicini al vantaggio: sugli sviluppi di un angolo scodellato in area da Maydana, svettava di testa Monteleone, la sfera sfiorava il palo.

La gara aveva un ritmo elevato con occasioni da rete da una parte e dall’altra. Al 25′ cross di Mancino in area, in questo caso era Percuoco a svettare di testa, la sfera sfiorava la traversa. Aurora di nuovo vicina al vantaggio. I rossoblu rispondevano al minuto 29, Fall entrava in area, superava Vitiello e serviva l’accorrente Lisi, il tiro del centrocampista rossoblu, contrastato da Monteleone, terminava alto sopra la traversa. Ghiotta occasione anche per i rossoblu. Al 33’ Fall serviva di Domenicantonio, questi dal limite si liberava di un avversario e lasciava partire un rasoterra che sfiorava il palo di sinistra di Vitiello.

Cinque minuti più tardi, Di Domenicantonio, dai 25 metri, da posizione decentrata, su punizione, costringeva alla presa bassa Vitiello. Al 42’ i locali passavano, pasticcio dei rossoblu, Pica non riusciva a servire Zgrabkic, ne approfittava Romeo che entrato in area trafiggeva l’incolpevole Knoflach. Aurora A. Casertano in vantaggio 1-0. Terminava qui la prima frazione di gioco.

Nella ripresa, subito un’occasione per i rossoblu per pareggiare: al 48’ Lisi serviva in area Peroni che andava al tiro da buona posizione, la sfera finiva di poco alta sopra la traversa.

Tre minuti più tardi (51’) i rivieraschi pareggiavano: Fall stoppava la sfera e serviva sulla destra Di Domenicantonio, questi andava al cross, Peroni, ben appostato in area, spediva la sfera in rete, per il momentaneo 1-1. Al 56’ rossoblu vicini al raddoppio: palla in mezzo per Di Domenicantonio che andava al tiro ma un difensore salva sulla linea.

Al 58′ i locali raddoppiavano: su azione insistita dell’Aurora, la difesa rossoblu liberava la propria area, ma la sfera arrivava sui piedi di Mancino che lasciava partire un destro violento, dal limite, che veniva deviato dall’incolpevole Pica e batteva l’incolpevole  Knoflach, per il 2-1. Non trascorrevano 7 minuti (65’) che i rivieraschi raggiungevano di nuovo il pareggio: Lisi serviva sulla destra Zanazzi che crossa basso in mezzo dove Fall a due passi dalla porta, la scaraventava in rete. Dunque Aurora A. C. 2 – Samb 2.

Ottenuto il pareggio, i rossoblu insistevano alla ricerca del goal vittoria e al 74’ lo stesso Fall colpiva una clamorosa traversa da buona posizione su assist di De Sena. Al 77′ arrivava il goal vittoria: un cross lungo dalla destra di Zanazzi, veniva tenuto in campo da Domenicantonio, questi entrato in area provava il tiro che veniva deviato in rete da un difensore di casa, era il 2-3 per i rossoblu con l’entusiasmo dei calciatori e di tutta la panchina che salivano alle stelle. Aurora A. C. 2 – Samb 3.

All’81’ il funambolico Di Domenicantonio fuggiva sulla destra e, dopo essersi liberato di Longobardo, convergeva a sinistra lasciando partire un tiro a giro che sfiorava l’incrocio. La gara non aveva un attimo di pausa. L’Aurora, mai doma, rispondeva all’85’ con Sannia che serviva Percuoco, il tiro da distanza ravvicinata del centrocampista campano finiva oltre la traversa, brivido per i rossoblu. All’89’ un diagonale di Jara sfiorava il palo di sinistra di Knoflach. Era l’ultima azione pericolosa dei campani. Il triplice fischio dell’arbitro, sanciva la prima, sofferta, ma meritata, vittoria in trasferta dei rossoblu. Aurora A. Casertano 2 – Samb 3.

Questo il tabellino del match: Aurora Alto Casertano – Sambenedettese: 2 – 3

AURORA ALTO CASERTANO (4-4-2): Vitiello; Longobardo, Mancino © (60’ Jara), Monteleone, Bottiglieri (57’ Balsamo); Maydana (80’ Del Vecchio), De Carlo, Percuoco, Romeo; Vita,Sannia. A disp.: Kuzmanovic, De Iorio, Mema, D’Orta, Valentino, Argenziano. All. Rosario Campana

SAMBENEDETTESE (4-3-3): Knoflach; Alboni, Pica, Zgrablic, Lorenzoni; Frulla ©, Lisi (70’ De Sena), Zanazzi; Peroni (87’ Fabretti), Fall, Di Domenicantonio (92’ Varga). A disp: Abbrandini, Poli, Amoruso, Amatucci, Angiulli. All.: Sante Alfonsi

ARBITRO: Riccardo Dasso di Genova. Giudici di linea: G. M. Cardinali / G. Spagnolo

NOTE: Pomeriggio con cielo coperto, temperatura 10° C. circa, terreno di gioco in sintetico. Alto Casertano in completo bianco con inserti rossi, Samb con casacca rossoblu e pantaloncini blu. Spettatori 250 circa

MARCATORI: 42’ Romeo (A.), 51’ Peroni (S.), 58’ Mancino (A.), 65’ Fall (S.), 77’ Di Domenicantonio (S.)

AMMONITI: 52’ Zanazzi (S.), 56’ Pica (S.), 70’ Lorenzoni (S.), 75’ Balsamo (A.)

ESPULSI: 91’ Pica (S.)

ANGOLI: 2 – 4

RECUPERO: 1’ 1° T. – 4’ 2° T.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net