lunedì, Maggio 23, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Dritto e Rovescio” del 3 febbraio alle 21.25 su Rete 4: ospite Pierpaolo Sileri

Anticipazioni per “Dritto e Rovescio” del 3 febbraio alle 21.25 su Rete 4: ospite Pierpaolo Sileri

dritto e rovescio

Anticipazioni per “Dritto e Rovescio” del 3 febbraio alle 21.25 su Rete 4: ospite Pierpaolo Sileri

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image-3.png

Giovedì 3 febbraio, in prima serata su Retequattro, a “Dritto e Rovescio… e oltre”, Paolo Del Debbio intervisterà il Sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri per fare un punto sui temi legati alla gestione pandemica: dalle misure attualmente in vigore al probabile addio al sistema dei colori delle Regioni, fino all’ipotesi di una quarta dose di vaccino.

Nel corso della serata, si parlerà anche dell’aumento dei prezzi dei beni di prima necessità e delle utenze che mette sempre più in difficoltà gli italiani, dell’obbligo vaccinale per gli over 50 e del fenomeno delle baby gang con gli ultimi episodi di violenza.

Inoltre, verrà effettuato un confronto tra il nostro Paese con altre realtà europee che hanno deciso di ridurre o abbandonare completamente le restrizioni anti-Covid.

Dritto e rovescio è un programma televisivo italiano di genere talk showpolitico e rotocalco, in onda su Rete 4 dal 7 marzo 2019 con la conduzione di Paolo Del Debbio, il giovedì in prima serata[1].

Il programma è giunto alla quarta edizione e va in diretta dallo studio 5 del Centro di produzione Mediaset di Cologno Monzese.

Paolo Del Debbio (Lucca2 febbraio 1958) è un saggistagiornalistaconduttore televisivoautore televisivoprofessore a contratto ed ex politico italiano.

È stato tra i promotori della fondazione[2] di Forza Italia nel 1994, di cui è stato direttore dell’Ufficio Studi nazionale.[2] In occasione delle elezioni regionali in Toscana del 1995, è stato candidato dalla coalizione del Polo per le Libertà per la presidenza della regione, risultando sconfitto. In seguito è stato assessore per le periferie e la sicurezza nella giunta comunale milanese guidata da Gabriele Albertini dal 1998 al 2001.