sabato, Maggio 21, 2022
Home > Italia > E’ morta Donatella Raffai, storica conduttrice di “Chi l’ha visto?”

E’ morta Donatella Raffai, storica conduttrice di “Chi l’ha visto?”

E' morta

E’ morta Donatella Raffai, storica conduttrice di “Chi l’ha visto?”. Era nata a Fabriano

E’ morta, all’età di 78 anni, dopo una lunga malattia, Donatella Raffai, storica conduttrice di “Chi l’ha visto?”. A darne notizia, il marito Sergio Maestranzi, ex regista Rai, che aveva sposato dopo una lunga convivenza di oltre 30 anni solo un anno fa, e due precedenti matrimoni.. Nata l’8 settembre 1943, era figlia secondogenita dell’ammiraglio Antonio Raffai e di Maria Jelardi, entrambi di nobili famiglie, una veneta e l’altra campana ed era – per parte materna – pronipote del senatore marchese Nicola Polvere. Nata a Fabriano ove i suoi si trovavano sfollati per la guerra in atto, trascorse l’infanzia e l’adolescenza seguendo il genitore nei vari spostamenti di lavoro, abitando tuttavia per lunghi periodi a Roma e San Marco dei Cavoti (Benevento), paese di sua madre, in casa del nonno materno, il generale Carlo Jelardi.

Nel 1971 inizia a lavorare alla Rai dove conduce alcune trasmissioni radiofoniche (Voi e ioRadio anch’ioChiamate Roma 3131), approdando poi in TV alla fine degli anni ottanta, sempre in Rai, come autrice e conduttrice di varie trasmissioni di approfondimento giornalistico e di cronaca della Rai 3 di Angelo Guglielmi, come Telefono gialloFilòPosto pubblico nel verde e Camice bianco.

Nel 1989 arriva il successo con la conduzione del programma Chi l’ha visto?, condotto assieme a Paolo Guzzanti (nella prima edizione del 1989) e a Luigi Di Majo (edizioni 1989-1990 e 1990-1991), al quale dà uno stile incisivo e accattivante che riscuote enorme consenso, tanto che nel 1990 la Raffai vince sia il Telegatto che l’Oscar TV come personaggio televisivo femminile dell’anno. Nel pieno boom della cosiddetta TV utile, il programma raggiunge un apice di popolarità che resta tra i migliori risultati “storici” di Rai 3.

“Ci ha lasciato – si legge in una nota ufficiale di Rai3 – Donatella Raffai, volto indimenticabile e motore di Chi l’ha visto? nelle sue prime storiche edizioni. Al marito e ai figli il profondo cordoglio di Federica Sciarelli e della redazione di “Chi l’ha visto?”. #Rai3I funerali si svolgeranno domani a Roma alle 12:30 nella chiesa parrocchiale di via Flaminia vecchia 732″.

Federica Sciarelli: “Non l’ho mai conosciuta di persona, ma è come se fosse stata la mia compagna di viaggio. Ho avuto l’onore di prendere il testimone da una grande professionista. È stata Donatella Raffai a fare grande ‘Chi l’ha visto?'”.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.ne