venerdì, Marzo 1, 2024
Home > Abruzzo > Chieti: “Meglio in carcere che a casa con te”. Giovane arrestato per evasione

Chieti: “Meglio in carcere che a casa con te”. Giovane arrestato per evasione

fondi

Chieti: “Meglio in carcere che a casa con te”. Giovane arrestato per evasione

CHIETI – Ai Carabinieri ha detto di non tollerare più la convivenza forzata con la sua compagna e di voler quindi scontare la pena in una cella.

Un giovane di 26 anni di Chieti, condannato per vari reati e sottoposto agli arresti domiciliari, è stato trovato dai militari della sezione radiomobile di Chieti in strada all’esterno della sua abitazione ed è stato arrestato per evasione.

All’arrivo dei militari stava litigando con la compagna: dopo aver danneggiato il braccialetto elettronico, staccandoselo dalla caviglia in uno scatto d’ira, ha spiegato ai carabinieri di non tollerare più la convivenza forzata con la donna e di volere, quindi, scontare la sua pena in carcere. I carabinieri lo hanno arrestato quindi con le accuse di evasione, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Dopo il rito direttissimo, il giudice del Tribunale di Chieti Enrico Colagreco ha convalidato l’arresto e disposto la custodia in carcere, come richiesto dal pm Natascia Troiano. (ANSA)

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.