venerdì, Luglio 12, 2024
Home > Anticipazioni TV > Il film biografico stasera in TV: “La promessa dell’alba” venerdì 4 marzo 2022

Il film biografico stasera in TV: “La promessa dell’alba” venerdì 4 marzo 2022

la promessa dell'alba

Il film biografico stasera in TV: “La promessa dell’alba” venerdì 4 marzo 2022 alle 21.20 su Rai 3

(none)

La promessa dell’alba (La promesse de l’aube) è un film del 2017 diretto da Éric Barbier ed interpretato da Pierre NineyCharlotte GainsbourgCatherine McCormack.

Il soggetto è tratto dal romanzo La promessa dell’alba di Romain Gary. Nel 1970 era già stato realizzato un film dallo stesso soggetto, intitolato Promessa all’alba.

Mina, giovane donna di origine ebrea, cresce da sola il suo unico figlio, Romain. Con l’arrivo dell’antisemitismo, lascia la Polonia per trasferirsi nel sud della Francia.

Madre amorevole ma impositiva, spinge il figlio verso la carriera letteraria, nonostante le difficoltà a scrivere di quest’ultimo. Con il sopraggiungere della Seconda guerra mondiale, Romain entra nell’aviazione francese, continuando contemporaneamente a scrivere per realizzare le ambizioni materne.

Le riprese iniziano il 30 marzo 2016 e si svolgono per quattordici settimane in Ungheria, in Italia presso il centro storico di Montescaglioso e presso la città di Bordighera, in Belgio e in Marocco.[1]

A luglio 2016, l’equipe si trova in Belgio a girare presso la base aerea di Brustem.[2]

Regia di Éric Barbier

Con: Pierre NineyCharlotte GainsbourgCatherine McCormack

Rai 3 trasmetterà venerdì 4 marzo, alle 21.20, in prima visione tv, il film di Eric Barbier “La promessa dell’alba”, con Charlotte Gainsbourg, Pierre Niney, Didier Bourdon.

Dalla difficile infanzia in Polonia passando per l’adolescenza a Nizza, per poi arrivare alla carriera da aviatore in Africa durante la seconda guerra mondiale. Romain Gary ha vissuto una vita straordinaria.

Ma questo impulso a vivere mille vite, a diventare un grande uomo e un celebre scrittore è merito di Nina, sua madre.

Sarà proprio il folle amore di questa donna, possessiva ed eccentrica, che lo porterà a diventare uno dei più grandi romanzieri del ventesimo secolo. 

Fonte: WIKIPEDIA