sabato, Maggio 21, 2022
Home > Italia > Frosinone, 36enne uccisa a coltellate: fermato l’ex compagno

Frosinone, 36enne uccisa a coltellate: fermato l’ex compagno

frosinone

Frosinone, 36enne uccisa a coltellate: fermato l’ex compagno

 FROSINONE – Farfugliava frasi sconnesse quando è stato individuato e fermato dalle forze dell’ordine a seguito della segnalazione di alcuni passanti. Si tratta di Pietro Ialongo, operaio 38enne, ex compagno di Romina De Cesare, il cui cadavere è stato rinvenuto all’interno della sua abitazione. La donna è stata uccisa a coltellate. Aveva 36 anni. Ialongo vagava seminudo in evidente stato confusionale sulla spiaggia di Sabaudia. I carabinieri hanno quindi effettuato, grazie ad una segnalazione, un sopralluogo a casa della donna. I militari del comando provinciale di Latina diretti dal colonnello Lorenzo D’Aloia hanno così rinvenuto il cadavere: la vittima presentava numerose ferite di arma da taglio. L’uomo ora è in stato di fermo.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net