giovedì, Luglio 7, 2022
Home > Marche > Macerata, Premio Lorenzo Montano 2021 della Rivista letteraria-filosofica «Anterem» alla scrittrice Allì Caracciolo

Macerata, Premio Lorenzo Montano 2021 della Rivista letteraria-filosofica «Anterem» alla scrittrice Allì Caracciolo

Macerata, Premio Lorenzo Montano 2021 della Rivista letteraria-filosofica «Anterem» alla scrittrice Allì Caracciolo

MACERATA – Nuovo successo per la scrittrice Allì Caracciolo, docente, fino al 2019, di Storia del Teatro e dello Spettacolo presso l’Università degli Studi di Macerata, fondatrice e regista dello Sperimentale Teatro A.

Il suo libro, intitolato “Anacronia / Blood”, ha ottenuto il prestigioso Premio Lorenzo Montano 2021 della Rivista letteraria-filosofica «Anterem».

Il volume, uscito all’inizio di maggio 2022 per Cierre Grafica, Verona, è il primo ad inaugurare la collana “Piccola Biblioteca Anterem”, dedicata alla prosa inedita e ai suoi possibili sconfinamenti, in stretta relazione con l’omonima sezione del Premio Lorenzo Montano.

“Anacronia/Blood” sarà presente, dal 19 al 23 maggio, alla XXXIV edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino.

In seguito, troveremo il lavoro di Allì Caracciolo alla Fiera del Libro di Francoforte e alla Fiera del Libro di Roma, “Più libri più liberi”.

I due scritti possiedono un’intensità molto rara.

“Anacronia”, è una prosa poetica, articolata in tre riflessioni sul senso e l’ambiguità del tempo.

Tra una e l’altra riflessione il vuoto, lo spazio del testo poetico, quello non scritto o scritto con inchiostro simpatico.

La seconda opera del volume, “Blood”, attesta aspramente l’invadenza nella contemporaneità di violenza e sangue, in, citando dalla Quarta di copertina, “una partitura irregolare che serra gli spazi, non lascia pause di ristoro, nega il conforto della narrazione, non descrive né vuole, nega l’abbandono del pianto, l’accesso perfino allo sconforto.

La compressione degli spazi è narrazione, l’assenza sul foglio di vie di fuga è narrazione, la variabile occorrenza di segni grafici, di punteggiatura, di spazi obbligati negati oppure dilatati è narrazione”.

“Blood” è un vero Poema del Sangue, specchio degli aspetti più oscuri e sconcertanti della contemporaneità.

La sua Poesia si declina necessariamente in identità linguistica e formale con temi tanto terribili e con il loro substrato filosofico-culturale, in una sorta di “Scrittura del Disastro”, per dirla con Blanchot, comportando una scoperta flessione dell’idea di poesia e del linguaggio poetico.

“Anacronia/Blood” coinvolge il lettore, necessitandolo a riflettere sulle radici della violenza e sulle drammatiche situazioni attuali, che sono come un veleno per il mondo intero.

Elisa Cinquepalmi

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net