sabato, Luglio 2, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Speciale Frontiere” del 28 maggio alle 16.30 su Rai 3: “La guerra di Putin”

Anticipazioni per “Speciale Frontiere” del 28 maggio alle 16.30 su Rai 3: “La guerra di Putin”

frontiere

Anticipazioni per “Speciale Frontiere” di Franco Di Mare del 28 maggio alle 16.30 su Rai 3: La guerra di Putin

(none)

Conduce Franco Di Mare: in studio Mariolina Sattanino, Lorenzo Cremonesi e Arduino Paniccia

“La guerra di Putin” è il titolo di Speciale Frontiere, in diretta sabato 28 maggio alle 16.30 su Rai 3 con Franco Di Mare.

Dopo aver raccontato la cronaca del conflitto tra Russia e Ucraina nel corso delle settimane, nell’ultima puntata della stagione, si cerca di fare il punto su questa guerra che porta una sola firma: quella di Putin. Insieme alle immagini dell’avanzata russa ad est, in un Donbass sempre più sotto assedio.

In studio con Franco Di Mare, la giornalista Mariolina Sattanino, l’inviato del Corriere della Sera Lorenzo Cremonesi e l’analista di strategie militari e di geopolitica Arduino Paniccia in collegamento, proveranno a raccontare il capo del Cremlino, un politico divenuto leader, sempre più chiuso in un autoisolamento fisico e psicologico, sempre più autoritario e pericoloso.

Attraverso documentari e le testimonianze di chi lo ha conosciuto, si cercherà di mettere a fuoco l’uomo e il politico, di far luce sulle sue ossessioni e interpretare le sue intenzioni, che minacciano non solo la sicurezza geopolitica, ma anche quella energetica e alimentare di tutto il mondo.

Frontiere è un programma televisivo italiano d’inchiesta in onda su Rai 1 in seconda serata e dal 26 settembre 2020 nel sabato pomeriggio di Rai 3.

Puntate speciali

Morte di Giulio Regeni

Il 4 febbraio 2017, a quasi sei mesi dalla fine della trasmissione, va in onda, in seconda serata, uno speciale dedicato al primo anniversario dalla morte di Giulio Regeni. Il titolo è Tutto il male del mondo, tratto da una dichiarazione della madre del ragazzo, presente in puntata. Lo speciale viene seguito da 1 041 000 spettatori per il 12,1% di share.

Tragedia di Rigopiano

Il 30 dicembre 2017 va in onda uno speciale dedicato alla valanga di Rigopiano, quasi a un anno dall’avvenimento. Il titolo è Ritorno a Rigopiano e va ancora una volta in onda in seconda serata. Lo speciale viene seguito da 1 326 000 telespettatori con il 10,3% di share.

Pandemia di COVID-19

Il 20 e 27 marzo 2020 vanno in onda, in seconda serata, due speciali dedicati alla pandemia di COVID-19 in Italia.