lunedì, Agosto 15, 2022
Home > Anticipazioni TV > Il film d’autore stasera in TV: “Una giornata di pioggia a New York” venerdì 24 giugno 2022

Il film d’autore stasera in TV: “Una giornata di pioggia a New York” venerdì 24 giugno 2022

new york

Il film d’autore stasera in TV: “Una giornata di pioggia a New York” venerdì 24 giugno 2022 alle 21.20 su Rai 3 

Un giorno di pioggia a New York (A Rainy Day in New York) è un film del 2019 scritto e diretto da Woody Allen. Il film è una commedia romantica interpretata da Timothée ChalametElle FanningSelena GomezJude LawDiego Luna e Liev Schreiber.

LA TRAMA È UNA COPPIA CON TANTI VALORI SEPPUR GIOVANE, LUI HARRY DICE A HELEN CHE FAREBBE DI TUTTO PER LEI E LA PORTA A VEDERE I SUOI POSTI DEL CUORE LEI RIMANE STUPITA, SI INNAMORA E INSIEME TRASCORRONO I GIORNI LI, ALL’ARIA APERTA, GAURDARE FILM SGRANOCCHIANDO POP CORN E RIDENDO PER LE PICCOLE COSE, LA SCENA PIÙ BELLA È LUI CHE BACIA LA ROSA CHE STA PER REGALARE AD HELLEN E RESTA UN PETALO NELLE LABBRA, HELEN E HARRY SCOPPIANO IN GENUINI RISATE. SI SCOPRE LEI INCINTA DOPO UN ANNO DI CONVIVENZA E FESTIVITÀ ASSEME DI DUE BELLISSIMI GEMELLINI TREVIS E RORI. INVECCHIERANNO INSIEME

Il regista rimane impressionato dalla conoscenza di cinema di Ashleigh e la invita alla visione del suo film in lavorazione, rovinando i piani di Gatsby. Camminando per la città, quest’ultimo incontra un suo compagno di college che sta girando un cortometraggio e che gli chiede di sostituire occasionalmente l’attore assente per una scena che prevede un bacio; l’attrice si rivela essere Chan, la sorella minore di una sua ex, il che lo imbarazza rendendo difficile la scena. I suoi piani con Ashleigh vengono ulteriormente rimandati quando lei rimane coinvolta con Pollard, che si scopre star vivendo una crisi creativa e con lo sceneggiatore, Ted Davidoff.

Gatsby si reca con Chan all’appartamento dei genitori di lei, dove canta al piano Everything Happens to Me. I due poi vanno al MET, dove concordano sul loro amore per New York ma dove incontrano gli zii di Gatsby, il quale si vede così costretto a partecipare al gala dei genitori.

Nel frattempo Ted, che con Ashleigh è alla caccia del regista, casualmente nota la propria moglie all’ingresso della casa di un amico, il che rende palese la sua infedeltà; i due attendono in strada sino a che, all’uscita della donna Ted manda Ashleigh, da sola, agli Studios in cerca di Pollard e resta ad affrontare la propria crisi coniugale. Giunta agli Studios la ragazza incontra Francisco Vega, un celebre e fascinoso attore giovane, che subito la invita a continuare il pomeriggio in sua compagnia, nel corso del quale la fa bere e fumare. Gatsby gioca – e vince – a poker e, tornato nella sua stanza d’hotel, vede in tv Ashleigh definita come la nuova fiamma di Vega. Deluso, si sposta al piano bar per bere e qui incontra una affascinante escort di nome Terry, che decide di assumere per ricoprire il ruolo della sua ragazza al gala dei genitori.

Al termine del pomeriggio, Vega porta Ashleigh al suo appartamento e qui stanno per avere un rapporto sessuale quando vengono interrotti dall’arrivo inaspettato della fidanzata di lui, il che porta la ragazza a doversi dileguare dall’uscita di sicurezza, indossando sopra la biancheria solo un impermeabile preso al volo nell’appartamento.

Al party in casa Welles, la madre di Gatsby, sospettosa da subito, scopre presto la verità sul vero ruolo di Terry; la allontana e decide di rivelare al figlio il segreto della loro famiglia: anche lei è stata una escort e proprio in un incontro occasionale aveva conosciuto il marito; poi i due si erano innamorati e proprio con i proventi del suo precedente lavoro di escort erano state gettate le basi della attuale fortuna della famiglia; è per questa sua storia che sin da giovane lei aveva forzato i figli ad avere una grande e versatile preparazione culturale; dopo questa dichiarazione, il ragazzo cambia completamente opinione sulla madre, che aveva sempre considerato una snob.

Alla fine della serata, Gatsby ed Ashleigh si rincontrano in stanza. La mattina dopo lei gli racconta tutte le disavventure vissute e la coppia decide di fare una passeggiata in una carrozza per Central Park. Sta per iniziare a piovere e la ragazza non sembra essere particolarmente interessata e attratta dal paesaggio. Gatsby si rende conto di non essere compatibile con lei e con la vita fuori dalla metropoli come pensava e la costringe a tornare al college senza di lui. Alle sei del pomeriggio si reca all’orologio dello Zoo di Central Park, che sa essere il luogo preferito di Chan, a quell’ora, nelle giornate di pioggia. La ragazza infatti appare, ed il loro bacio fa intendere che il carattere fermo di lei li renderà felici insieme, a New York.

Nell’agosto del 2017 Timothée ChalametSelena Gomez ed Elle Fanning si sono uniti al cast del nuovo film di Woody Allen, scritto da lui stesso. Letty Aronson ha prodotto il film, mentre Amazon Studios avrebbe dovuto distribuirlo.[1][2] A settembre Jude LawDiego LunaLiev SchreiberAnnaleigh AshfordRebecca HallCherry Jones, Will Rogers e Kelly Rohrbach si sono uniti al cast del film.[3][4] A ottobre, anche Suki Waterhouse si è unita al cast[5] e Allen ha confermato il titolo del film.[6] Le riprese sono iniziate l’11 settembre 2017 a New York e si sono concluse il 23 ottobre.[7]

La produzione del film è coincisa con la nascita del movimento Me Too, provocando una rinascita dell’interesse pubblico nell’accusa di abuso sessuale del 1992 contro Allen. Nell’ottobre 2017 Griffin Newman ha annunciato via Twitter che si è pentito di aver recitato nel film e che non avrebbe più lavorato con Allen in futuro. Newman ha donato il suo stipendio all’organizzazione RAINN.[8][9] Nel gennaio 2018 Timothée Chalamet ha donato il suo stipendio, che comunque ammonta al minimo sindacale come per tutti i film di Allen, a RAINN, Time’s Up e al Lesbian, Gay, Bisexual & Transgender Community Center[10]. Selena Gomez ha fatto una donazione che supera il suo salario (oltre un milione) a Time’s Up[11]. E anche Rebecca Hall ha donato il suo stipendio a Time’s Up.[12] Quest’ultima ha in seguito spiegato: “Sono intenzionata a dire che la scelta non è stata fatta per giudicare in un modo o nell’altro. Non credo che qualcuno in pubblico dovrebbe essere giudice e giuria per un caso così complesso”.[13]

Regia di John Pogue

Con Jared Harris

Fonte: WIKIPEDIA