mercoledì, Agosto 10, 2022
Home > Marche > Perdite d’acqua nella rete idrica: Macerata la più virtuosa in Italia. Male Pesaro e Ancona

Perdite d’acqua nella rete idrica: Macerata la più virtuosa in Italia. Male Pesaro e Ancona

La siccità ha riproposto l’annoso problema delle perdite nella rete idrica in italiana. Nel 2020 nelle città capoluogo d’Italia sono andati persi 41 metri cubi di acqua al giorno per ogni chilometro di rete idrica, ovvero poco più di un terzo del totale. Nel 2020 sono infatti andati dispersi 0,9 miliardi di metri cubi, pari al 36,2% dell’acqua immessa in rete (37,3% nel 2018), con una perdita giornaliera per chilometri di rete pari a 41 metri cubi (44 nel 2018). Proseguendo la tendenza già segnata nel 2018, le perdite totali di rete si riducono di circa un punto percentuale.

Nelle Marche ci sono differenze notevoli tra i capoluoghi. A Pesaro la percentuale di perdita è la più alta della regione con il 40,6%. Questo significa che se l’acqua immessa è di 303 litri pro capite al giorno, quella erogata realmente è di soli 180 litro pro capite.

Ad Ancona un po’ meglio ma perdite ugualmente pesanti con il 31,3%. Acqua immessa in metri cubi/litri per abitante al giorno 327. Quella che arriva veramente è di 225 litri.

A Fermo e Ascoli Piceno la perdita è del 24,8% per entrambi. A Fermo acqua immessa 258 litri; acqua erogata 194. Ad Ascoli 255 e 192. A Macerata le cose vanno molto diversamente: le perdite sono del 9,8% la migliore “performance” in Italia. Acqua immessa 187 litri, acqua erogata 169.

Le condizioni di massima criticità, con valori superiori al 65%, sono state registrate a Siracusa (67,6%), Belluno (68,1%), Latina (70,1%) e Chieti (71,7%). All’opposto, una situazione infrastrutturale decisamente favorevole, con perdite idriche totali inferiori al 25%, si rileva in circa un Comune su cinque. In sette capoluoghi i valori dell’indicatore sono inferiori al 15%: dopo Macerata, Pavia (11,8%), Como (12,2%), Biella (12,8%), Milano (13,5%), Livorno (13,5%) e Pordenone (14,3%).

Roberto Guidotti

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net