mercoledì, Agosto 10, 2022
Home > Marche > Fermo, derubano un giovane di cellulare e carta di credito dopo avergli ceduto droga: denunciati

Fermo, derubano un giovane di cellulare e carta di credito dopo avergli ceduto droga: denunciati

fermo

Fermo, derubano un giovane di cellulare e carta di credito dopo avergli ceduto droga: denunciati

FERMO – La Squadra Mobile fermana, di concerto con la Squadra Mobile di Forlì Cesena, ha identificato i presunti autori, responsabili della cessione di sostanze stupefacenti, del verosimile furto di un apparecchio cellulare e dell’utilizzo fraudolento di una carta di debito in danno di un giovane ragazzo di Forlì.

Nella fattispecie l’ufficio investigativo di Forlì Cesena aveva raccolto la denuncia querela del giovane ragazzo che, alcune settimane fa, in compagnia di una sua amica si era recato nella provincia fermana al fine di trascorrere alcune giornate di svago lungo la costa. Durante una serata, trascorsa insieme a conoscenti della sua amica, i due giovani si erano recati presso una abitazione in zona Lido Tre Archi dove vi erano altre persone e in quella occasione al giovane era stato offerto di consumare della sostanza stupefacente.

Il giovane, purtroppo, aveva accettato quella proposta, consumando sostanza stupefacente e perdendo la sua lucidità. In quel frangente veniva così derubato del suo apparecchio cellulare e gli veniva sottratta temporaneamente la sua carta di debito. Il giovane, infatti, aveva perso conoscenza e dopo alcune ore, quando finalmente si è ripreso dagli effetti della droga, si è accorto di non essere più in quella abitazione. Si è così organizzato per rientrare presso la sua provincia di residenza, dove ha deciso di sporgere denuncia querela per i fatti subiti. L’ufficio investigativo forlivese ha raccolto tutti gli elementi utili per ricostruire la vicenda, individuare i luoghi e le persone cosicché gli investigatori della Squadra Mobile, dotati di una perfetta conoscenza del territorio e dei soggetti che gravitano in provincia, sono riusciti ad individuare l’appartamento in cui il giovane era stato accolto e, soprattutto, ad identificare i presunti responsabili della cessione di sostanza stupefacente nonché del possibile furto del telefono cellulare e dell’utilizzo della sua carta di credito. Tali soggetti sono stati quindi denunciati all’Autorità Giudiziaria.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net