sabato, Agosto 13, 2022
Home > Marche > La Regione istituisce l’Elenco dei borghi storici delle Marche

La Regione istituisce l’Elenco dei borghi storici delle Marche

la regione

La Regione istituisce l’Elenco dei borghi storici delle Marche. Possono candidarsi le amministrazioni comunali interessate, individuando uno o più candidature. L’Elenco è previsto dalla legge regionale 29/2021 che sostiene le iniziative di riqualificazione e valorizzazione dei borghi e dei centri storici delle Marche attraverso lo sviluppo del turismo diffuso e sostenibile. È predisposto per finalità conoscitive e di promozione turistica, oltre che per attuare il progetto di “Borgo accogliente” (riqualificazione, valorizzazione e rivitalizzazione dei borghi storici attraverso una pianificazione integrata su scala comunale).

I borghi storici iscrivibili devono avere requisiti minimi, come una popolazione inferiore a cinquemila abitanti (anche quando siano appartenenti a città più popolose), una presenza prevalente di edifici storici e artistici, di attività economiche e commerciali locali, di servizi turistici. Sono invece iscritti d’ufficio i borghi ubicati nei comuni che hanno già ottenuto il riconoscimento di Borghi più belli d’Italia, Bandiere Arancione, Città Slow, Siti Unesco, Borghi Autentici.

I 46 (12 con doppia attestazione), individuati dalla Regione Marche lo scorso dicembre, in sede di prima applicazione della legge regionale 29/2022 e inseriti preliminarmente nell’Elenco, dovranno necessariamente rispondere alla manifestazione d’interesse per rientrare nella nuova registrazione.

Le domande vanno presentate digitalmente tramite il portale procedimarche al seguente link: https://procedimenti.regione.marche.it/Pratiche/Avvia/13794

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link:

https://contenuti.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Marche-Promozione/Turismo/Elenco-borghi-storici-delle-Marche

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net