martedì, Settembre 27, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per il Grande Teatro in TV di Lennox Robinson del 20 agosto alle 16.20 su Rai 5: “Via della chiesa”

Anticipazioni per il Grande Teatro in TV di Lennox Robinson del 20 agosto alle 16.20 su Rai 5: “Via della chiesa”

via della chiesa

Anticipazioni per il Grande Teatro in TV di Lennox Robinson del 20 agosto alle 16.20 su Rai 5: “Via della chiesa

Per il Grande Teatro in TV in onda oggi sabato 20 agosto alle 16.20 su Rai 5 il dramma “Via della chiesa” scritto nel 1934 da Lennox Robinson, presentato nella versione trasmessa dalla Rai nel luglio 1959 e diretta da Daniele D’Anza.

Gli interpreti sono Lola Braccini, Filippo Torriero, Mico Cundari, Nico Pepe, Giulio Girola, Matteo Spinola, Mercedes Brignone, Bruna Lelli, Anty Ramazzini, Vira Silenti, Grazia Maria Spina. Carlo D’Angelo e Caterina Gherardi.

Un giovane drammaturgo è alla ricerca di ispirazione per scrivere un nuovo dramma: sua zia gli suggerisce di scrivere di Church Street, la via in cui abita, e dei potenziali drammi che potrebbero svilupparsi lì. L’autore accetta il consiglio.

Esmé Stuart Lennox Robinson (4 ottobre 1886-15 ottobre 1958) è stato un drammaturgo , poeta , produttore teatrale e regista irlandese che è stato coinvolto con l’ Abbey Theatre.

Robinson è nato a Westgrove, Douglas, nella contea di Cork ed è cresciuto in una famiglia protestante e unionista in cui era il più giovane di sette figli. 

Suo padre, Andrew Robinson, era un agente di cambio della classe media che nel 1892 decise di diventare un pastore nella Chiesa d’Irlanda nella piccola parrocchia di Ballymoney, vicino a Ballineen nel West Cork. Un bambino malaticcio, Robinson è stato educato da un tutor privato e alla Bandon Grammar School . 

Nell’agosto 1907, il suo interesse per il teatro iniziò dopo essere andato a vedere una produzione dell’Abbazia di opere teatrali di WB Yeats e Lady Gregory alla Cork Opera House. Nello stesso anno pubblicò la sua prima poesia. La sua commedia, The Cross Roads , fu rappresentata nell’Abbazia nel 1909 e verso la fine di quell’anno divenne direttore del teatro. 

Poco dopo essersi unito all’Abbey Theatre, fu mandato a Londra per tre mesi per allenarsi sotto George Bernard Shaw come suo assistente mentre dirigeva Misalliance . [1] Si dimise nel 1914 a seguito di un disastroso tournée negli Stati Uniti, ma tornò nel 1919.

Fu nominato membro del consiglio del teatro nel 1923 e continuò a prestare servizio in tale veste fino alla sua morte, alla sua carriera e produzione nell’Abbazia il coinvolgimento si trova negli archivi dell’Abbazia [2]

Foto interna: https://www.rai.it/ufficiostampa/assets/template/us-articolo.html?ssiPath=/articoli/2022/03/Una-maratona-tv-per-la-Giornata-mondiale-del-Teatro-9b853628-5008-48c1-b405-4c472661f7ee-ssi.html

Foto esterna: https://www.youtube.com/watch?v=-1qjZJ