sabato, Ottobre 1, 2022
Home > Lazio > Lazio, D’Amato condannato a risarcire. Arenare (MN): “Si dimetta”

Lazio, D’Amato condannato a risarcire. Arenare (MN): “Si dimetta”

lazio

Lazio, Amato condannato a risarcire. Arenare (MN): “Si dimetta” – Alessio D’Amato, assessore alla Sanità della Regione Lazio, è stato condannato dalla Corte dei Conti a risarcire 275 mila euro. Questi fondi, destinati alla Fondazione Italia-Amazzonia Onlus, sono stati utilizzati per finanziare attività politica e campagna elettorale di D’Amato.

Valerio Arenare, coordinatore regionale del Movimento Nazionale-La Rete dei Patrioti, attacca con durezza l’esponente della sinistra: “la condanna dell’assessore alla Sanità arriva dopo una gestione della pandemia a dir poco opaca ed ambigua, con ospedali smantellati e traffici di posti letto e dispositivi di protezione ben poco chiari. D’Amato incarna la sinistra peggiore, quella degli affari loschi e degli intrallazzi, pur di mantenere la consorteria di potere. Pretendiamo le sue immediate dimissioni, ne va del decoro dell’istituzione che rappresenta”.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net