domenica, Dicembre 4, 2022
Home > Abruzzo > L’Aquila, impugna l’arma e spara: era in prova ai servizi sociali

L’Aquila, impugna l’arma e spara: era in prova ai servizi sociali

aquila

L’Aquila, impugna l’arma e spara: era in prova ai servizi sociali – Era in prova ai servizi sociali ma questo non gli ha impedito di rendersi responsabile di un gesto esecrabile. E per lui sono scattate le manette ad opera dei carabinieri. Questi i fatti. Per un 27enne di Castel di Sangro (L’Aquila) è stata disposta la sospensione cautelativa dell’affidamento in prova che gli era stato concesso a fronte di una pena di 2 anni e 8 mesi di reclusione che avrebbe dovuto scontare per delitti contro il patrimonio e relativi al possesso di sostanze stupefacenti. Nel corso degli ultimi giorni ha compiuto gesti a dir poco singolari, brandendo un’arma da fuoco e sparando in aria, per poi postare i video sui social. L’alrma è stata sequestrata ad opera dei carabinieri e per il 27enne si sono così aperte le porte del carcere. Il giovane è stato infatti tradotto nell’istituto penitenziario di Chieti.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net