venerdì, Aprile 12, 2024
Home > Abruzzo > Roseto, il Comune potenzia il progetto “Roseto Art.Lab”

Roseto, il Comune potenzia il progetto “Roseto Art.Lab”

roseto

Roseto, il Comune potenzia il progetto “Roseto Art.Lab” – L’Amministrazione Comunale di Roseto stabilizza e potenzia il progetto Roseto Art.Lab. per i prossimi tre anni, con lo scopo proseguire il percorso di promozione dell’arte e della cultura tra i giovani e su tutto il territorio avviato nel 2022. La scelta si è concretizzata con l’approvazione da parte della Giunta della Delibera N.241 del 27 giugno scorso che, in sostanza, prevede il rinnovo per almeno un anno (estendibile per ulteriori due annualità) dell’affidamento della direzione artistica del progetto e della fornitura di una serie di servizi. L’Officina d’arte, dal canto suo, continuerà ad assicurare una lunga serie di prestazioni come: organizzare incontri conoscitivi con artisti locali; organizzare eventi e workshop creativi per giovani; organizzare interventi installativi e artistici nella città; assicurare Podcast e lavoro sui social media per mostrare realtà virtuose del territorio; collaborare nella presentazione di libri ed eventi culturali di vario genere; organizzare la sede operativa del progetto e un gruppo di ragazzi stabilmente coinvolti nello stesso, gestire una piccola galleria d’arte nella sede. 

L’Amministrazione Comunale, a partire dallo scorso anno, ha inteso promuovere e valorizzare le attività culturali locali attraverso la definizione di un progetto dal titolo “Roseto Art.Lab – Officina d’arte rosetana”, redatto dagli uffici comunali su indirizzo dell’assessorato, con l’intento di offrire stimoli e alternative d’interesse e professionalità ai giovani rosetani. Nello specifico il progetto, sotto la direzione artistica di Bruno Cerasi, si focalizza sulla cultura, in particolare sull’arte visiva, in tutte le sue forme, della loro pratica e della loro conoscenza.

L’iniziativa ha avuto un riscontro molto positivo e l’Amministrazione, nell’intento di dare stabilità al laboratorio artistico locale, a inizio anno, ha individuato anche uno spazio da destinare allo sviluppo del progetto e, precisamente, i locali di un immobile situato all’interno del Parco della Villa Comunale.

Ultimo tassello necessario, arrivato con la Delibera approvata il 27 giugno, era quello relativo alla conferma del sostegno al progetto attraverso lo stanziamento dei fondi necessari per garantire professionalità e mezzi utili a favorire l’ulteriore sviluppo dell’iniziativa.

“Siamo felicissimi di dare seguito, continuità e solide fondamenta al Progetto Art.Lab. che proseguirà almeno per un altro anno, con la possibilità di estenderlo ad ulteriori due – affermano il Sindaco Mario Nugnes e l’Assessore alla Cultura Francesco Luciani – Una estensione triennale che abbiamo fortemente voluto, grazie al lavoro dell’Assessorato alla Cultura e alle Politiche Sociali, e che va a rafforzare un’iniziativa che sta avendo delle ricadute positive e concrete sul territorio grazie ai laboratori e alle tante attività culturali già organizzate negli ultimi mesi come, ad esempio, il Podcast “Coffee Break” e il progetto “Il Bello resta”. Ci piace sottolineare come Art.Lab. sia già riuscito a coinvolgere il target di riferimento che ci eravamo prefissati: quello dei giovani. Ringraziamo il direttore artistico Bruno Cerasi al quale rinnoviamo la nostra fiducia e siamo consapevoli dell’importanza di questo progetto per la nostra città. Siamo fieri del lavoro svolto fino ad ora da Cerasi e da tutti i volontari che si impegnano quotidianamente per diffondere l’arte e la cultura non solo a Roseto degli Abruzzi”.

“Ringrazio l’Amministrazione Comunale per questo ulteriore attestato di stima nei confronti di Art.Lab. e di tutti i suoi collaboratori – aggiunge Bruno Cerasi – In particolare, voglio ringraziare l’Assessore Luciani che ha creduto fin dall’inizio a questo progetto e tutti i compagni di viaggio senza il cui fondamentale supporto il Laboratorio non sarebbe mai nato. La filosofia di Art.Lab. è quella di dare massima liberà ai giovani, farli esprimere, e assolvere il solo ruolo di punto di riferimento per loro, che rappresentano la vera anima di ogni iniziativa. Questo rinnovo, stabile nel tempo, ci permette di concretizzare la progettualità a lungo termine che abbiamo immaginato fin dall’inizio e ci permette di guardare avanti per raggiungere nuovi obiettivi, per crescere e per coinvolgere sempre più ragazzi”.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net