giovedì, Luglio 18, 2024
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Fiumicino, “Fai Bei Suoni chiude al Museo del Sax con i Panamericana Quintet

Fiumicino, “Fai Bei Suoni chiude al Museo del Sax con i Panamericana Quintet

fiumicino

Fiumicino, FAI BEI SUONI chiude al Museo del Sax con i Panamericana QuintetSabato 29 luglio sul palco esterno della location che ospita la più grande collezione di saxofoni al mondo è in programma la serata di chiusura della 4a Edizione del Festival FAI BEI SUONI.

La rassegna, il cui titolo parafrasa quello del famoso libro “Fai bei sogni” di Massimo Gramellini, ha accompagnato la calda estate del litorale nord romano con un ciclo di 10 eventi con una grande varietà di proposte artistiche di alta qualità.

Il festival si concluderà ufficialmente con il concerto PANAMERICANA QUINTET, una formazione che nasce dopo anni di intense collaborazioni tra i vari componenti del quintetto capitanati dalla cantante Monica Gilardi. Del gruppo fanno parte il pianista italo-cileno Francesco Di Gilio, musicista estroverso, versatile e grande conoscitore del repertorio latino; Pierluca Buonfrate, noto crooner romano, esperto degli aspetti ritmici della musica afroamericana e afrocubana; Andrea Colella, musicista versatile che ha collaborato con grandi artisti come Oumou Sangare, Fabrizio Bosso, Javier Girotto, Maurizio Giammarco, Tim Ries, Lucio Dalla, Moni Ovadia, Peppe Servillo, Loredana Bertè; e il saxofonista Alessandro Tomei, notissimo sideman di jazzisti del calibro di Enrico Rava, Roberto Gatto, Gabriele Mirabassi, Tullio De Piscopo, Stefano Di Battista, Gianni Basso, Enrico Pierannunzi, Gegè Munari, Giorgio Rosciglione e, in ambito pop, di Mario Biondi, Ornella Vanoni, Gino Paoli, Giorgia, Neri per caso, Dolcenera, Loredana Bertè e Mango.

La Panamericana, con i suoi 25.750Km è la strada più lunga del mondo; si sviluppa lungo la costa pacifica del continente americano e attraversa le Americhe da nord a sud collegando i due punti estremi del continente americano, dall’Alaska alla Terra del Fuoco in Argentina. Il repertorio proposto dal quintetto ne riprende la vastità geo-musicale abbracciando varie tipologie: dalla canzone americana, stile Broadway o standard jazz, alle composizioni latinoamericane e caraibiche.

Tra melodie famose e perle sonore meno conosciute, uno spettacolo che emozionerà tanto per la bellezza delle melodie indimenticabili che si incontrano e si scambiano quanto per i ritmi e le sonorità che trasporteranno gli ascoltatori dalle atmosfere esotiche tipiche della tradizione poetica e ritmica dei paesi a sud dell’equatore alle indimenticabili commedie hollywoodiane.

Il concerto, con inizio alle ore 21:30, sarà preceduto dalla consueta apericena (opzionale), a partire dalle ore 20:30.

I biglietti per la performance sono in vendita sul circuito Liveticket.it.

Monica Gilardi, figlia dell’affermato chitarrista classico Girolamo Gilardi, cresce ascoltando tutta la musica del ‘900, grazie ai suggerimenti del papà e alla passione per le commedie in bianco e nero dove le big band la facevano da padrone. Questo bagaglio fiorirà inizialmente nelle esibizioni del repertorio della swing era, poi, nel corso della sua carriera, nella realizzazione di progetti musicali che nascono attorno un’idea che può abbracciare un genere – come il suo progetto di musica francese – un personaggio specifico – come nel tributo alla cantante Julie London – e come naturale evoluzione con la band Panamericana, nella quale più stili musicali e più paesi convergono in un unico coinvolgente show.

l Museo del Saxofono è ideato e gestito dal Centro Studi Musicali di Torre in Pietra, con il Patrocinio di Comune di Fiumicino ed Ambasciata del Belgio. Sponsor tecnici: Selmer Paris, D’Addario International Woodwind, Fiberred, Eppelsheim, Borgani, J’Elle Stainer, Lyrical Music Publications, 4DRG e Highlights. Partner: Farmacia Salvo D’Aquisto, Anipo, ProLoco Fregene-Maccarese e Complesso L’Oasi.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net