domenica, Aprile 14, 2024
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Check-Up” del 4 febbraio alle 9.40 su Rai 1: focus su sicurezza e prevenzione

Anticipazioni per “Check-Up” del 4 febbraio alle 9.40 su Rai 1: focus su sicurezza e prevenzione

check up

Anticipazioni per “Check-Updi Luana Ravegnini del 4 febbraio alle 9.40 su Rai 1: focus su sicurezza e prevenzione – Il filo conduttore di “Check-up” in onda domenica 4 febbraio alle 9.40 su Rai 1, Raiplay e, in podcast, su Raiplaysound, è la sicurezza in casa e nell’uso corretto dei farmaci.

Se ne parla con il Prof. Francesco Vaia, Direttore Generale della Prevenzione Sanitaria del Ministero della Salute, mentre con il Prof. Antonello Paparella, ordinario di Microbiologia Alimentare presso l’Università di Teramo, Luana Ravegnini affronta il tema della sicurezza alimentare e della giusta conservazione dei cibi.

La salute è al sicuro quando si fa prevenzione: il Prof. Silvio Danese, Direttore di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva all’Ospedale San Raffaele di Milano, mostra, con l’ausilio della grafica 3D, come si esegue una colonscopia e come avviene l’asportazione dei polipi intestinali.

Rimanendo in tema di prevenzione, il Prof. Francesco Prati, cardiologo presso l’Ospedale San Giovanni Addolorata di Roma, descrive i fattori di rischio che possono compromettere la salute del cuore e gli esami diagnostici necessari per valutare il buon funzionamento di questo organo.

In chiusura di puntata, il Prof. Giampaolo Robert Perna, responsabile del Centro per i Disturbi d’Ansia e di Panico presso l’Humanitas San Pio X di Milano, spiega cause e sintomi di un disturbo psicologico molto diffuso, l’ipocondria. 

Check-up è un programma televisivo di medicina, nel formato di rubrica, ideato da Biagio Agnes e coordinato da Pasquale Notari.

L’esordio avvenne sabato 29 gennaio 1977 alle ore 12,30 andando in onda su Rai 1 dal 1977 al 2002.[1]

Dal 25 settembre 2021 il programma è tornato in onda su Rai 2, nella fascia del sabato mattina, condotto da Luana Ravegnini.

Il programma esordì nel 1977 ed era condotto dal giornalista Giorgio Conte e Luciano Lombardi D’Aquino, con la partecipazione di Mario Trufelli che fu anche conduttore nella stagione televisiva 1987 – 1988 in sostituzione di Lombardi con la partecipazione di Elio Sparano. Nel 1988 entra alla conduzione del programma Annalisa Manduca, con una nuova regista Sandra Quarra, furono confermati anche nelle altre edizioni Mario Trufelli ed Elio Sparano, e furono introdotte nel corso del programma due rubriche differenti alternandosi ogni sabato e in ogni settimana: “Macchine per la salute” e “L’altra medicina“.

Da lunedì 17 giugno 1985, la trasmissione va in onda anche nel pre-serale intitolato “L’angolo della salute”. In studio con Mario Trufelli, c’erano medici ed esperti. In occasione del suo 10º anno di vita, nella settimana dal 26 al 30 gennaio 1987 la trasmissione ha come titolo: “Check-up, dopo 10 anni”. Alla conduzione c’era sempre Luciano Lombardi. In estate del 1989, c’ era stata una edizione estiva di “Check-up”, sotto la conduzione del giornalista Mario Trufelli.

Foto interna ed esterna: https://www.rai.it/ufficiostampa/assets/template/us-articolo.html?ssiPath=/articoli/2023/10/La-fragilita-e-losteoporosi-a-Check-up-912e7464-0766-43f0-b65f-97ffe92da72a-ssi.html