giovedì, Aprile 18, 2024
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Linea Verde” del 18 febbraio alle 12.20 su Rai 1: viaggio in Molise

Anticipazioni per “Linea Verde” del 18 febbraio alle 12.20 su Rai 1: viaggio in Molise

linea verde

Anticipazioni per “Linea Verdedel 18 febbraio alle 12.20 su Rai 1: viaggio in Molise lungo gli antichi sentieri della transumanza – Si esplorerà il Molise nella puntata di “Linea Verde”, in onda domenica 18 febbraio alle 12.20 su Rai 1. Un territorio caratterizzato da antichi tratturi che, fin dall’epoca preromana, i pastori percorrevano per spostare le loro greggi dai freschi pascoli montani dell’Abruzzo, a quelli più caldi del Tavoliere delle Puglie. Peppone Calabrese e Livio Beshir, insieme a Margherita Granbassi, inizieranno il loro cammino da Campobasso che, già a partire dall’XI secolo, divenne un importante luogo di sosta per i pastori che si muovevano lungo queste “autostrade del passato”.

Dopo il racconto di una struggente leggenda legata alla Torre Terzano, sempre a Campobasso, Livio Beshir incontrerà un artigiano che, nella sua bottega, porta avanti da molti anni l’antica tradizione dell’acciaio traforato, realizzando forbici, posate, tagliacarte e altri oggetti molto particolari. Il Molise è anche terra di mulini e artigiani del grano, e per questo Livio conoscerà a Montagano una coppia che, qualche anno fa, ha iniziato a coltivare grano biologico per produrre alcuni tipi di pasta trafilata al bronzo.

Nel frattempo, Peppone Calabrese visiterà il borgo antico di Castropignano, alla ricerca di alcune ricette tipiche del territorio, ed entrerà in un’azienda agricola per raccontare le varie fasi di trasformazione del latte biologico in formaggio. A Vinchiaturo, Livio parlerà della coltura idroponica – una pratica agraria che consiste nella coltivazione di piante, anziché nel terreno, in soluzioni acquose di sali nutritizi – e anche di un particolare caciocavallo che viene stagionato in un vaso di terra cruda. Peppone, Livio e Margherita si riuniranno poi, all’interno del Parco archeologico di Altilia-Saepinum, che, dopo la conquista da parte dei Romani, divenne un importante centro rurale ed economico. Sepino, infatti, si trovava sull’asse di Tratturo Pescasseroli-Candela, un tratto di terra utilizzato per la transumanza dei pastori.

Qui, i conduttori, incontreranno il maestro Ambrogio Sparagna, esperto musicista e studioso di musica popolare. A Longano, in provincia di Isernia, Peppone conoscerà un ragazzo che, nel 2009, ha deciso di riprendere in mano i terreni dei nonni per allevare vitelli, ovini e suini, mentre a Montaquila racconterà l’antica tradizione del pane cotto a legna ed illustrerà una particolare ricetta della colomba pasquale. Ampio spazio, in puntata, anche alla natura con Margherita che visiterà il borgo di Carpinone e le sue suggestive Cascate, considerate uno degli spettacoli più affascinanti della natura del luogo.

Peppone, Livio e Margherita si ritroveranno poi per il gran finale a Campobasso, per scoprire la ricetta di un piatto tipico molisano: la “pizza e minestra”.

Linea verde è un programma televisivo che racconta il territorio italiano, l’agricoltura, la biodiversità e le eccellenze agroalimentari in onda su Rai 1 il sabato e la domenica.

La trasmissione raccoglie l’eredità di programmi come La Tv degli agricoltoriA come Agricoltura e Agricoltura domani andati in onda di domenica sulla prima rete Rai dagli anni cinquanta agli anni settanta.

Il programma è realizzato in maniera itinerante e nelle puntate si affrontano temi legati alla complessa realtà agricola italiana con i suoi punti di forza e le sue debolezze.

Tra gli interessi che ruotano intorno all’agricoltura, vengono esaminati oltre ai prodotti tipici, le tradizioni, la ricettività rurale dell’agriturismo e la salvaguardia ambientale.

Autore e conduttore storico del programma fino al 16 gennaio 1994 è stato Federico Fazzuoli, poi sostituito, tra gli altri, da Sandro VannucciFabrizio Del NocePaolo BrosioMassimiliano OssiniPaola SaluzziGianfranco VissaniVeronica MayaElisa IsoardiEleonora DanieleFabrizio GattaPatrizio RoversiDaniela FerollaFederico QuarantaBeppe Convertini e Ingrid Muccitelli.

Nel corso degli anni la trasmissione ha dato vita a diversi spin-off. Sin dal primo anno vi è un’edizione estiva dal titolo Linea verde Estate. Nel 1994 nasce Linea verde Orizzonti, in onda al mattino prima alla domenica e poi al sabato sempre su Rai 1. Il programma, incentrato ugualmente sul mondo dell’agricoltura e dell’ambiente, ha cambiato titolo più volte. Nel 2016 diventa Linea verde di sabato, nel 2017 Linea verde va in città, mentre dalla stagione 2018 prende il nome di Linea verde Life, in onda il sabato.

Sulla scia del successo ottenuto sono in seguito nati i programmi Linea blu, dedicato al mondo del mare, e Linea bianca – Storie della Montagna, dedicato al mondo montano.

Nell’estate 2019 è andato in onda Linea verde – Grand Tour condotto da Lorella Cuccarini, Angelo Mellone e Giuseppe Calabrese.

Foto interna ed esterna: https://www.raiplay.it/programmi/lineaverde