domenica, Aprile 21, 2024
Home > Abruzzo > Pescara, Personale di Barbara Zaccheo al Museo delle Genti d’Abruzzo-

Pescara, Personale di Barbara Zaccheo al Museo delle Genti d’Abruzzo-

Pescara, 28 febbraio 2024- La scelta del colore esprime la profondità del pensiero, la fusione di stili diversi racconta di una ricerca artistica costante. La personale di Barbara Zaccheo che da sabato prossimo, 2 marzo, sarà ospitata nelle sale espositive del Museo delle Genti d’Abruzzo a Pescara, è un percorso che si snoda attraverso un sistema di sentimenti condivisi, su cui l’artista lavora oggettivizzandoli prima, restituendoli poi come forme ambigue e fortemente interiorizzate. Il quotidiano è trasformato, disarticolato e ricomposto in un tema nuovo. Non è un caso che la collezione che Zaccheo porta a Pescara sia raccolta sotto il titolo “Eclettico dinamismo universale”: il sincretismo di modelli artistici diversi infonde alle opere  la forza che è data dalla mutazione e dal cambiamento, dalla capacità di sollecitare pulsioni fortemente polarizzate. Nata a Portogruaro l’artista vive e lavora a Venezia.

Barbara Zaccheo -Personale al Museo delle genti d’Abruzzo

Scrive Giancarlo Zaramella, fondatore del Centro Piranesi e critico d’arte: “L’opera di Barbara anche nella struttura compositiva poco concede a pause, semmai è il colore a dare respiro all’incalzare del gesto. Un colore materico, densamente carnoso, sensuale, che trasuda un’intensa passionalità emozionale”.

La mostra  si concluderà domenica 17 marzo.

Museo delle genti d’Abruzzo

Il museo è ospitato nei locali rimasti della fortezza di Pescara, costruita a partire dal XVI secolo; di essa rimane visibile la parte del bagno penale borbonico in via delle Caserme, dove sarò allestito il museo. Nacque il vero e proprio museo nel 1973, quando furono allestite delle mostre nel piano inferiore del Museo casa natale Gabriele D’Annunzio. Nel 1982 viene donata la maggioranza del patrimonio al comune di Pescara, che il 13 marzo 1998 inaugura il museo nella sua sede attuale.[2] Nei primi anni 2000 è stato ricostruito l’arco monumentale in via delle Caserme in forme moderne, con il Caffè letterario; prima del bombardamento del 1943, presso le casermette insisteva un grande arco di accesso dal fiume, unico elemento superstite delle antiche porte di accesso a Pescara dalla fortezza.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.