mercoledì, Ottobre 28, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Alla Palazzina Azzurra c’è Mariella Nava

Alla Palazzina Azzurra c’è Mariella Nava

Venerdì 25 agosto, alle 21,15, alla Palazzina azzurra di San Benedetto del Tronto, è in programma un concerto di Mariella Nava. L’artista festeggia i 30 anni di carriera presentando i suoi successi e i brani dell’ultimo album. L’ingresso è gratuito.

Mariella Nava ha infatti debuttato al festival di Sanremo del 1987 con il brano “Fai piano”. Arriva nell’’88 il primo riconoscimento al Club Tenco come “Miglior Opera prima” per il suo primo album “Per paura o per amore”.

Via via sono tante le collaborazioni illustri e tante canzoni scritte per molti grandi nomi.
Tra questi sicuramente spiccano “Come mi vuoi” (scritta per Eduardo De Crescenzo nel Sanremo del 1989 e ricantata poi da Mina), “Spalle al muro” (ricordata come “Vecchio“ e scritta per Renato Zero), per il Sanremo ’91 “Per amore” scritta per Andrea Bocelli ma resa celebre in tutto il mondo da un’infinità di interpreti, in particolare da Zizi Possi in Brasile, la canzone scritta per Lucio Dalla “Notte americana”!.

Premiata con tanti riconoscimenti per la sua attenzione ai temi sociali attraverso testi toccanti di grande intensità, nel giugno 2015 è stata insignita dell’onorificenza di Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

A quattro anni dal suo ultimo disco “Tempo mosso” è uscita quest’anno con “Epoca”, un album che vuole collegare tradizione e futuro della nostra canzone e in cui Mariella scrive, interpreta, suona, arrangia circondandosi dei suoi più affezionati musicisti.

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *