giovedì, Ottobre 29, 2020
Home > Abruzzo > Silvi, sopralluogo belvedere. Monticelli “massima tempestività per prevenire smottamenti”

Silvi, sopralluogo belvedere. Monticelli “massima tempestività per prevenire smottamenti”

Silvi – All’indomani del cedimento dello storico belvedere “La Loggia” del borgo di Silvi, dovuto all’alta azione erosiva della pioggia, il Genio Civile e il Consigliere Regionale Luciano Monticelli hanno effettuato un primo sopralluogo della zona. Ieri, i primi a recarsi sul posto sono stati l’assessore Dino Pepe, il commissario prefettizio Samuele De Lucia e il dirigente del Genio Civile Regionale Giancarlo Misantoni.

E’ ancora presto per poter stimare i danni che hanno causato, al belvedere e alle altre zone colpite, le ingenti piogge abbattutesi su tutto l’Abruzzo, concentrandosi in provincia di Teramo proprio sul triangolo Silvi, Atri e Pineto. Con questo primo sopralluogo del Genio Civile è stato disposto un intervento immediato di ripristino dell’area interessata. Naturalmente saranno avviati ulteriori sopralluoghi e verifiche per valutare altre eventuali situazioni di criticità.

“L’obiettivo regionale – spiega Monticelli – è quello di fornire massima attenzione all’area, agire con tempestività e mettere in atto quanto necessario per prevenire ulteriori possibili smottamenti. Abbiamo intenzione di intervenire con somma urgenza in questo scorcio di panorama bellissimo di Silvi paese. Con il Genio Civile – prosegue – si è effettuato questo primo sopralluogo per valutare le difficoltà dell’abitato circostante e decidere il da farsi. E’ necessario, per il momento, un primo intervento per assicurare la viabilità della zona e ristabilire la tranquillità”.

A.S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *