lunedì, Ottobre 26, 2020
Home > Abruzzo > Il Sindaco Brucchi: “Ecco 7 milioni per le scuole teramane”

Il Sindaco Brucchi: “Ecco 7 milioni per le scuole teramane”

scuole

Teramo – Continua ad essere alta l’attenzione dell’Amministrazione Comunale per il patrimonio edilizio scolastico. Il Sindaco Maurizio Brucchi e la Giunta municipale hanno appena assunto decisioni e recepito comunicazioni in relazione ad attività che sanciscono importanti sviluppi in favore di alcuni edifici scolastici del territorio, in particolare per ciò che attiene gli adeguamenti sismici.

Questa mattina la Giunta ha approvato il preliminare alla progettazione per la riparazione dei danni e il miglioramento sismico dell’edificio scolastico San Giuseppe.
Per un importo superiore ai € 4.000.000 la Giunta ha approvato l’atto col quale vengono fissati gli elementi necessari per emanare il bando di gara per l’affidamento del servizio di progettazione della scuola fortemente danneggiata dal sisma. L’opera è finanziata dall’Ufficio per la Ricostruzione Sisma 2016 per un importo esatto di 4.114.773 €.

L’altro aspetto legato all’attività di riqualificazione dell’edilizia scolastica, scaturisce dalla comunicazione della Regione Abruzzo allo stesso Sindaco Brucchi relativa ad un finanziamento superiore ai 2 milioni e mezzo di euro destinati ad interventi presso istituti scolastici.
Nello specifico, 927.000 € sono per l’a Scuola Materna “Miss Gioia” e 875.000 € per l’asilo nido “Gatto con gli stivali”, entrambi per lavori di adeguamento sismico; a questi si aggiungono altri 700.000 € per il completamento della struttura della Scuola di Villa Vomano.

Il Sindaco rimarca la continuità del lavoro personale e dell’amministrazione tutta, niente affatto sfiorati , evidentemente, dalle difficoltà politiche in corso; “Anzi – chiosa il Primo Cittadino – il fatto che in pochissimi giorni siano stati destinati quasi 7 milioni di € per un argomento così sentito dai cittadini, conferma come l’amministrazione proceda nel suo impegno, senza condizionamenti o rallentamenti di sorta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *