giovedì, Ottobre 22, 2020
Home > Marche > Cessapalombo, consegnate le chiavi di 7 Sae ai cittadini

Cessapalombo, consegnate le chiavi di 7 Sae ai cittadini

CESSAPALOMBO – L’investimento previsto per realizzare la struttura scolastica “Romolo Murri” è di circa 1,7 milioni di €, donati da “Non lasciamoli soli”, associazione nata dalla collaborazione tra Editoriale Bresciana – Giornale di Brescia e Fondazione della Comunità Bresciana Onlus.

“La solidarietà è il valore che sottende a un gesto tanto importante, grazie ai 5000 donatori per aver permesso a questa scuola di rinascere – ha sottolineato il presidente Ceriscioli. Il nuovo edificio verrà costruito sulle macerie del precedente, esteso su due piani per un totale di circa 1200 metri quadrati, comprende scuola dell’infanzia, elementare e media ed è destinato ad ospitare circa 50 ragazzi.

Si compone di 7 aule, palestra, locale mensa, cucina, sala insegnanti, biblioteca ed un’aula multimediale di 85 metri quadrati, utilizzabile sia per le attività scolastiche sia per iniziative sociali della comunità di Gualdo. A Cessapalombo il presidente ha consegnato le chiavi di 7 sae ai cittadini.

Saranno 20 i residenti nelle casette sistemate nella zona del campo sportivo. “Giovedì al Senato verranno approvate nuove semplificazioni per la ricostruzione – ha concluso Ceriscioli -. I fondi non ci sono mai mancati ed entro la fine dell’anno tutte le 135 scuole marchigiane verranno finanziate e lo stesso vale per i municipi. Le istituzioni lavorano unite per questi obiettivi”.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *