sabato, Ottobre 31, 2020
Home > Abruzzo > Eventi, Lolli: “Successo a Milano per artigianato e turismo Abruzzo”

Eventi, Lolli: “Successo a Milano per artigianato e turismo Abruzzo”

Grande successo di pubblico per l’Abruzzo alla manifestazione internazionale Artigianato in Fiera in svolgimento fino a ieri alla fiera di Rho-Pero a Milano.

La prima settimana ha fatto registrare un’alta partecipazione allo stand allestito dalla Regione Abruzzo e dal Centro regionale delle Camere di Commercio.

La grande novità di quest’anno è stata il turismo. Lo stand Abruzzo, infatti, al suo interno non ha presentato solo aziende artigianali che da anni sono presenti alla manifestazione di Milano, ma anche un importante spazio di promozione turistica allestito dall’assessorato al Turismo della Giunta regionale in collaborazione con le 13 Dmc (Destination management company) che curano la promo-commercializzazione turistica regionale.

“A Milano – spiega il vicepresidente con delega al Turismo Giovanni Lolli – abbiamo avviato un importante esperimento di promozione del territorio: artigianato e turismo insieme in un evento di portata internazionale qual è Artigianato in Fiera per promuovere il brand Abruzzo. La scelta che abbiamo deciso di fare in occasione della manifestazione di Milano – aggiunge Lolli – fa parte di una strategia più ampia che interessa il turismo, e cioè la necessità che la promozione del territorio deve coinvolgere anche settori che del territorio rappresentano la ricchezza, come il caso dell’artigianato con le sue piccole imprese e con le sue produzioni uniche”.

A Milano l’Abruzzo ha presentato uno stand di circa 260 metri quadrati, situato all’interno del padiglione 3 del quartiere fieristico. In questo spazio 22 aziende hanno rappresentato la più ampia varietà di produzioni artigianali, dalla ceramica alla produzioni di confetti e le produzioni agroalimentari di qualità, molto richieste in tutte le edizioni della fiera. All’interno dell’area Abruzzo c’era un’altra area, di circa 50 metri quadrati, che dedicata al turismo con le proposte degli operatori turistici della Regione Abruzzo cui si aggiunge, in un’area limitrofa di circa mq. 70, uno spazio riservato agli artigiani ceramisti del Comune di Castelli dove sarà allestito un laboratorio con tornio a pedale per la lavorazione dell’argilla. Lo stand Abruzzo alla manifestazione Artigianato in Fiera è stato aperto fino a ieri, domenica 10 dicembre.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *