martedì, Giugno 15, 2021
Home > Abruzzo > Il dopo-Rigopiano: riaperta pizzeria della famiglia Di Carlo

Il dopo-Rigopiano: riaperta pizzeria della famiglia Di Carlo

LORETO APRUTINO – Dopo Rigopiano, la ripartenza: ha riaperto ieri sera la pizzeria della famiglia Di Carlo, colpita pesantemente dalla tragedia dell’albergo Rigopiano di Farindola (Pescara) in cui hanno perso la vita Sebastiano Di Carlo e la moglie Nadia Acconciamessa.

Ieri, nel giorno in cui Sebastiano avrebbe compiuto 50 anni, i figli Riccardo e Piergiovanni, fratelli del piccolo Edoardo, uscito miracolosamente illeso dal crollo della struttura, hanno riaperto il locale in via Vittorio Veneto. In tanti hanno voluto partecipare alla gioia dei fratelli Di Carlo.

Queste le parole e la soddisfazione del primo cittadino Gabriele Starinieri: “Parlo a nome di Loreto Aprutino e dico che quella di oggi è una bella giornata per tutto il nostro paese. È un giorno che serve anche per ripartire dopo quello che è accaduto undici mesi fa. Questa è anche la dimostrazione che la comunità lorenese è stata sempre al fianco di questi nostri concittadini”.

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.